Connettiti con noi

News

Milan Juve 0-0: muro contro muro a San Siro, un punto per Allegri

Pubblicato

su

La Juve è ospite del Milan nella ventiquattresima giornata di Serie A: sintesi, moviola, risultato, tabellino, highlights, cronaca live

(di Marco Baridon) – Si allunga a 9 la striscia di risultati positivi in campionato per la Juventus. Lo 0-0 a San Siro col Milan rispecchia la doppia faccia degli uomini di Allegri: fase difensiva impeccabile, ma un attacco che fatica a concretizzare la mole di gioco creata. I rossoneri restano a +7, bianconeri che non perdono terreno dal treno quarto posto.


Milan Juve 0-0 LIVE: sintesi e moviola

(di Luca Fioretti)

1′ FISCHIO D’INIZIO – È iniziata la sfida di San Siro.

2′ Occasione Morata – Lo spagnolo mette un interessante traversone nel mezzo. Palla che termina in calcio d’angolo.

3′ Contatto Alex Sandro-Calabria – Tamponamento del terzino della Juve nei confronti del rossonero all’interno dell’area di rigore. Per il direttore di gara non ci sono gli estremi per un calcio di rigore.

6′ Sprint Leao – Il portoghese prova a scatenarsi lungo la fascia sinistra. Il rossonero viene chiuso in calcio d’angolo al momento del cross.

8′ Tiro Leao – Ancora pericoloso il portoghese. Conclusione dal limite dell’area di rigore che termina altissima sopra la traversa della porta di Szczesny.

9′ Ammonito Locatelli – Il primo giallo è all’indirizzo del centrocampista bianconero, entrato in ritardo su Tonali.

12′ Tiro Cuadrado – Il colombiano fa tutto benissimo, si accentra ma, al momento della conclusione, calcia di poco fuori dallo specchio di porta.

16′ Contrasto Bentancur-Brahim – Il centrocampista bianconero entra in ritardo sullo spagnolo, calcio di punizione sulla trequarti per i rossoneri.

18′ Ritmi alti a San Siro – Le due squadre si stanno affrontando a viso aperto in queste prime battute iniziali.

20′ Tiro Leao – Il portoghese ci prova dalla lunga distanza. Szczesny il primo vero tiro della sfida.

23′ Buon fraseggio Juve – I bianconeri si distendono bene negli spazi, provando a stringere il Milan a ridosso della propria area di rigore.

24′ Tiro Dybala – Gran sinistro a girare sul secondo palo di Dybala. L’argentino, tuttavia no risulta pericoloso: la sua conclusione termina sul fondo.

26′ Problemi per Ibrahimovic – Lo svedese non sembra in grado di proseguire la sua sfida: problemi fisici per l’attaccante rossonero.

28′ Cambio per il Milan – Ibrahimovic lascia il posto a Giroud. Spazio all’attaccante francese.

30′ Tiro Calabria – Il terzino rossonero ci prova dalla distanza. Gran conclusione che termina di poco alta sopra la traversa della porta bianconera.

32′ Ancora Calabria – Altra bella conclusione dalla distanza, questa volta con il piede destro. Pallone che termina ancora di poco alto sopra la traversa.

34′ Punizione Milan – I rossoneri si conquistano un grande calcio di punizione dal limite dell’area di rigore. Sulla punto di battuta Giroud.

35′ Giroud sul muro – Calcio di punizione che termina sulla barriera bianconera. Sulla ribattuta ci prova Theo Hernandez, sfortunato come il compagno.

36′ Tiro Locatelli – Il centrocampista prova la grande conclusione dalla distanza. Palla che termina altissima.

40′ Occasione sfumata – Alex Sandro mette un cross interessante all’interno dell’area di rigore, lì dove però non trova compagni che possano ribadire in rete.

45′ Recupero – Il direttore di gara concede altri due minuti.

TERMINA LA PRIMA FRAZIONE DI GIOCO: TUTTO IN PARITÀ

46′ Secondo tempo – Al via la ripresa.

48′ Locatelli salva tutto – Il centrocampista bianconero si immola sulla conclusione di Giroud e avvia la contro offensiva della Juventus.

50′ Colpo di testa Morata – Lo spagnolo salta bene all’interno dell’area di rigore ma non trova di testa lo specchio di porta.

54′ Alex Sandro impreciso – Arrivato sul fondo, il terzino brasiliano mette in mezzo all’area un cross che però termina tra le braccia di Maignan.

56′ Tiro Leao – Il portoghese ci prova dalla distanza. Conclusione che termina debole tra le braccia di Szczesny.

63′ Tiro Theo Hernandez – Gran conclusione dell’esterno rossonero, Szczesny si fa trovare pronto.

65′ Doppio cambio – Allegri si gioca in un colpo solo le carte Arthur e Bernardeschi.

69′ Colpo di testa Bernardeschi – L’esterno bianconero non è preciso di testa. Palla che termina sul fondo.

71′ Occasione Giroud – Pericoloso il francese in area di rigore. IL suo colpo di testa viene neutralizzato da Szczesny.

74′ Dentro Kean – Allegri si gioca anche la carta Kean. A fargli posto è Morata.

77′ Tiro Saelemaekers – Il belga si libera bene della marcatura di De Sciglio, ma il suo destro termina alto sopra la traversa. Pericolo scampato per la Juve.

84′ Forcing Juve – I bianconeri si spingoni in avanti alla ricerca della rete che varrebbe i tre punti.

87′ Colpo di testa McKennie – Il texano salta da solo in area di rigore ma non trova lo specchio di porta.

90′ Recupero – Il direttore di gara concede altri tre minuti.

TERMINA QUI LA SFIDA DI SAN SIRO: 0-0 TRA MILAN E JUVE


Migliore in campo Juve: Chiellini PAGELLE


Milan Juve 0-0: risultato e tabellino

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria (76′ Florenzi), Romagnoli, Kalulu, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Messias (61′ Saelemaekers), Brahim Diaz (61′ Bennacer), Leao (76′ Rebic); Ibrahimovic (28′ Giroud). All. Pioli. A disp. Tatarusanu, Mirante, Stanga, Gabbia, Bakayoko, Maldini.

Juventus (4-4-2): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado (65′ Bernardeschi), Locatelli (65′ Arthur), Bentancur (90′ Rabiot), McKennie; Morata (74′ Kean), Dybala (90′ Kulusevski). All. Allegri. A disp. Pinsoglio, Perin, Danilo, Pellegrini, De Ligt, Kaio Jorge, Akè.

Arbitro: Di Bello di Brindisi

Ammoniti: 9′ Locatelli, 12′ Leao, 41′ Messias, 89′ Kean.


Milan Juve: il pre partita