Milinkovic Savic alla Juve: ipotesi non tramontata, adesso Lotito non parla più

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo le provocazioni di alcune settimane fa, il presidente Lotito non ha più proferito parola sull’ipotesi di Milinkovic Savic alla Juve

Milinkovic Savic alla Juve non è un’ipotesi definitivamente tramontata. Lotito lo sa bene, e forse anche per questo non ha dato seguito alle prime frasi provocatorie all’indirizzo dei bianconeri. «La Juve non ha i soldi per pagare Milinkovic Savic» aveva detto il patron biancoceleste prima che alla Continassa sbarcasse Cristiano Ronaldo, con un colpo che ha chiaramente promosso Madama a regina del mercato. Adesso le posizioni di Juventus e Lazio sono ben diverse, mentre le tante offerte roboanti per Milinkovic Savic latitano.

Milinkovic Savic obiettivo del Real Madrid, la Juve resta alla finestra

La bottega biancoceleste vende a caro prezzo. E trattare con Lotito non è mai facile. Milinkovic Savic arrivò alla Lazio per qualcosa come 19 milioni, da quì la volontà del presidente di realizzare una plusvalenza di almeno 100 milioni. Il Real Madrid si sarebbe spinto addirittura fino ai 150 milioni per assicurarsi le prestazioni del centrocampista serbo, ma al momento non ha dato concretamente seguito all’operazione. Nel frattempo la Juve sta valutando altre piste alla ricerca di una mezzala sinistra fisicamente devastante (valutando addirittura un ritorno di Pogba) non perdendo di vista Sergej, che aveva già indicato da sempre la destinazione bianconera come la sua preferita. Il giocatore a Torino troverebbe un ruolo di rilievo, mentre ai Blancos avrebbe tutto da dimostrare.

I contatti tra Juve e Lazio per Milinkovic Savic

La Juve si era mossa sulle tracce di Milinkovic Savic in tempi non sospetti. Come avevamo anticipato in esclusiva, la prima offerta di Marotta fu di 70 milioni più il cartellino di Rugani. Idea che probabilmente stimolerà altri club (vedi Chelsea) a ragionare sul difensore. Al primo rifiuto di Lotito, Marotta si era spinto al rialzo proponendo anche Pjaca, già gradito a Tare e Inzaghi. Dunque la richiesta del presidente laziale di mettere sul piatto Bentancur, ritenuto incedibile. Ad oggi è cambiato tutto e niente: la Juve continua a fare mercato, sia in entrata che in uscita, e cerca ancora una mezzala sinistra con le caratteristiche di Milinkovic Savic, la Lazio è ancora in attesa di un’offerta ufficiale importante che non è ancora arrivata. In mezzo ancora lui, Jorge Mendes, colui che di fronte alla volontà della Juve di costruire un progetto importante ha proposto l’acquisto di Cristiano Ronaldo. E mentre Lotito aspetta (rischiando di restare col cerino in mano) Marotta se la ride: il tempo stringe, e per Milinkovic Savic la voglia di fare il salto nel grande calcio europeo aumenta.


SCARICA LA NOSTRA APP PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NEWS 

Articolo precedente
Parla il biografo di Ronaldo: «Ecco perchè ha scelto la Juventus»
Prossimo articolo
Dal Brasile: «La Juventus ha offerto 30 milioni per Alex Telles»