Mino Raiola: «Addio Marotta mi ha sorpreso, ma alla Juve…». E su Pogba…

raiola
© foto www.imagephotoagency.it

Il potente procuratore Mino Raiola ha parlato dell’addio alla Juventus di Beppe Marotta. E si complimenta con la società bianconera

Mino Raiola ha voluto dire la propria opinione in merito all’addio alla Juventus di Beppe Marotta. Il procuratore (tra l’altro di Pogba), intervistato da RaiSport, ha così dichiarato: «Credo sia stata una cosa abbastanza sorprendente per tutti, poi quello succede all’interno di una società seria come la Juve non esce mai fuori. Marotta ha avuto il merito di aver preso la Juve in uno dei momenti peggiori della sua storia, quindi bisogna dargli atto del lavoro che ha fatto. Sicuramente ha fatto crescere delle persone intorno a lui, che oggi sono in grado di sostituirlo o di fare una parte del suo lavoro. Nelle società bisogna sempre avere la forza di sapersi rinnovare, sia nel campo che fuori. , cosa che in Italia si fa poco o troppo poco».

Infine una battuta anche sulla situazione di Paul Pogba al Manchester United: «Preferisco non parlarne. È un momento molto delicato come tutti sappiamo. Il Manchester United comunque è stato molto chiaro con tutti: Pogba non è sul mercato»

Articolo precedente
Fifa 19 cancella Ronaldo dal sito: «Serve condotta coerente»
Prossimo articolo
Rassegna Bianconera di sabato 6 ottobre 2018