Moggi svela: «Barella è già della Juve»

moggi
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex dg della Juventus dà ormai per fatta l’operazione che porterebbe il promettente centrocampista del Cagliari in bianconero. Secondo Moggi, Nicolò Barella è già un giocatore della Juventus

Così, all’improvviso. La bomba di mercato arriva direttamente da Luciano Moggi che, ospite nella serata di ieri dell’emittente televisiva 7 Gold, ha rivelato uno dei prossimi colpi in entrata della Juventus. «Posso dire che Barella è già della Juventus» è stata la lapidaria sentenza dell’ex dg della Vecchia Signora, sicuro del prossimo passaggio del centrocampista del Cagliari in bianconero. Ma sarà veramente così?

CONCORRENZA E PREZZO – Il classe 97′, effettivamente, è finito da diversi mesi nel radar di Marotta che ne monitora con attenzione massimale le prestazioni. Il sorprendente avvio di stagione di Nicolò Barella, tuttavia, non è stato notato esclusivamente dalla Juve. Sono tantissime le società, in Italia e non, che stanno seguendo la crescita del ragazzo, divenuto ormai colonna portante della mediana rossoblù. Il prezzo? Può essere uno scoglio.  Il Cagliari lo valuta poco sotto i 30  milioni di euro, una cifra non indifferente per un ragazzo che per quanto promettente, ha ancora molto da dimostrare. L’affare sarebbe comunque da procrastinare alla prossima sessione estiva: è improbabile che i sardi decidano di liberarsene già a gennaio. Moggi veggente? Lo scopriremo soltanto allora.

Articolo precedente
Juve, è panchina d’oro: le riserve valgono 217 milioni
Prossimo articolo
Ramirez sfida la Juve: «Fare gol mi piace»