Morace: «L’ingresso di club come la Juve nel femminile ha portato progressi»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Carolina Morace, tecnico di calcio femminile, parla dei progressi portati da club come la Juve nel movimento

Intervenuta ai microfoni di Radio Bianconera, Carolina Morace ha parlato dei progressi apportati al calcio femminile da club come la Juve.

«Lasciamo perdere i pregiudizi, oggi ci sono i papà che portano le figlie agli allenamenti. In America ad esempio il calcio è considerato uno sport per le donne. Bisognerebbe preoccuparsi della felicità di bambini e bambine, di che mondo stiamo lasciando ai ragazzi. Bisogna aiutare le società a fare calcio femminile, soprattutto quelle che non hanno alle spalle la società professionistica maschile. Sicuramente con l’ingresso nel calcio femminile di grandi club come Juventus, Milan, Inter, si sono visti dei progressi, ma bisogna investire di più per chi non ha risorse alle spalle».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie di oggi

Condividi