Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Morata Juve al terzo atto? L’Atletico fa muro, Allegri non molla la presa: il punto

Pubblicato

su

Morata Juve al terzo atto? L’Atletico Madrid fa muro, Allegri non molla la presa per il suo pupillo: il punto sullo spagnolo

Non solo il sempre più probabile arrivo a Torino di Filip Kostic (il serbo ha l’accordo con la Juve, manca l’intesa definitiva con l’Eintracht Francoforte). I bianconeri restano vigili sul mercato: l’obiettivo è consegnare ad Allegri un altro attaccante che completerebbe il reparto in vista dell’imminente inizio di stagione. Il primo nome sulla lista è e resta quello di Alvaro Morata: lo spagnolo tornerebbe di corsa a Torino e Allegri sarebbe contentissimo di abbracciarlo, di mezzo però l’Atletico Madrid.

TERZO CAPITOLO?

Quello di Alvaro Morata a Torino sarebbe, nel caso in cui si concretizzasse, il terzo ritorno in bianconero. Il primo sbarco in Italia fu nel luglio del 2014, quando la Juventus acquistò Alvaro per 20 milioni di euro. L’accordo con il Real Madrid prevedeva anche un riacquisto da parte dei Blancos al termine della stagione 2015-16 o 2016-17 per una cifra massima di 30 milioni di euro. Uno scenario che si concretizza il 21 giugno 2016, quando Morata è costretto a fare rientro alla base. Da lì le brevi e poco esaltanti avventure con Chelsea e Atletico Madrid (che nel frattempo se ne è assicurata il cartellino) prima del forte richiamo di quella che lui ha sempre definito casa: la Juventus. I bianconeri si assicurano nuovamente l’attaccante spagnolo in prestito oneroso a 10 milioni con diritto di estendere il prestito per un altro anno alla stessa cifra e di esercitare un riscatto pari a 30 milioni di euro. Lo spagnolo resterà a Torino per due anni, prima di fare rientro all’Atletico dopo il mancato riscatto della Juve.

LA SITUAZIONE

Le porte della Juventus per Alvaro Morata sono tutto fuorché chiuse. I bianconeri gradirebbero il ritorno dello spagnolo alla corte di Allegri ma stanno riscontrando parecchie difficoltà nel trovare un accordo con il club di Simeone. La Vecchia Signora vorrebbe riavere con sé Morata per una cifra inferiore ai 30 milioni che non aveva versato qualche mese fa per il riscatto: è ipotizzabile la volontà della Juve di chiudere l’affare per 15-20 milioni, ma l’Atletico non sembra essere dello stesso avviso. La sensazione è che i bianconeri ci proveranno fino all’ultimo giorno possibile, con la consapevolezza che la strada sembra essere sempre più in salita.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.