Moreno saluta la Juve: «Difficile dire addio dove ti sei sentito come a casa»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Pablo Moreno passa al Manchester City: l’esterno offensivo spagnolo lascia i bianconeri dopo due anni a Vinovo

Lunga ed emozionante lettera d’addio da parte di Pablo Moreno, ormai ex attaccante della Juve Primavera.

L’ex Barcellona è ufficialmente un nuovo giocatore del Manchester City dopo lo scambio tra la Vecchia Signora e il club inglese che ha portato Felix Correia in bianconero. Lo spagnolo ha voluto ringraziare pubblicamente la Juve per il periodo passato in Italia: «Non è facile dire addio a un posto dove ti sei sentito come a casa. Oggi parlo alla famiglia bianconera per dirle che dopo due anni fantastici i nostri cammini si sperano. Due stagioni piene di momenti eccellenti ed esperienze. Grazie ai tifosi per l’appoggio ricevuto giorno dopo giorno. Grazie compagni per tutte le relazioni di amicizia che abbiamo costruito e che dureranno nonostante la distanza. E grazie agli allenatori e staff tecnico per i vostri consigli, che mi hanno aiutato a crescere tanto a livello professionale come personale. Grazie a tutti di cuore, luogo dove avrò la Juventus per sempre. Un forte abbraccio».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🇪🇸 Nunca es fácil despedirse de un sitio donde te has sentido como en casa. Hoy me dirigo a la familia ‘bianconera’ para decir que tras dos años fantásticos nuestros caminos se separan. Dos temporadas repletas de excelentes momentos y experiencias. Gracias afición por el apoyo recibido día tras día. Gracias compañeros por todas las amistades que hemos construido y que perdurarán a pesar de la distancia. Y gracias a entrenadores y staff técnico por vuestros consejos que me han ayudado a crecer tanto a nivel profesional como personal. Gracias a todos de corazón, lugar donde tendré a la Juventus para siempre. Un abrazo fuerte. Pablo Moreno. – 🇮🇹 Non è facile dire addio a un posto dove ti sei sentito come a casa. Oggi parlo alla famiglia bianconera per dirle che dopo due anni fantastici i nostri cammini si sperano. Due stagioni piene di momenti eccellenti ed esperienze. Grazie ai tifosi per l’appoggio ricevuto giorno dopo giorno. Grazie compagni per tutte le relazioni di amicizia che abbiamo costruito e che dureranno nonostante la distanza. E grazie agli allenatori e staff tecnico per i vostri consigli, che mi hanno aiutato a crescere tanto a livello professionale come personale. Grazie a tutti di cuore, luogo dove avrò la Juventus per sempre. Un forte abbraccio. Pablo Moreno.

Un post condiviso da Pablo Moreno (@iampablomoreno) in data:

Condividi