Mourinho: «Le grandi società lavorano per attaccare il dominio Juve»

© foto Twitter

L’ex allenatore di Inter e Manchester United parla del dominio bianconero in Italia. Le parole di José Mourinho

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, José Mourinho ha parlato anche di Juventus. Ecco alcune delle sue dichiarazioni.

JUVE-ATLETICO – «Una tra Juventus e Atletico, un’altra tra Bayern Monaco e Liverpool. Due big usciranno presto, ma sono convinto che vedremo comunque dei quarti bellissimi e molto combattuti. Tante squadre si basano sulla disciplina tattica e l’organizzazione difensiva, sanno che ogni dettaglio può cambiare la storia. Poi, certo, ci sono i fuoriclasse in grado di determinare con una magia».

SCUDETTO ALLA JUVE – «Ormai sì, i giochi si sono chiusi troppo velocemente. La Juventus non sta incontrando grandi difficoltà. Per loro è un bene, ovviamente, ma per il calcio italiano rimane una co­sa negativa».

ATTACCO ALLA JUVE – «Le grandi società della Serie A stanno lavorando per ‘attaccare’ il dominio della Juventus. Ho la sensazione che tra un po’ di tempo vedremo una Se­rie A divertente e con un livel­lo più alto. La competitività aumenterà, come gli investi­menti. E i campioni avranno più motivi per scegliere l’Ita­lia».