Moviola Juventus-Cagliari, rigore deciso dal Var – VIDEO

var
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Cagliari è anche l’esordio assoluto della moviola in campo nel campionato di Serie A: ecco gli episodi da moviola del match

Quello che succede al minuto 37 di Juventus-Cagliari fa nel suo piccolo la storia del calcio italiano. Contatto in area tra Alex Sandro e Cop, il cagliaritano cade ma Maresca lascia correre. Dopo pochi secondi interviene il Var a rettificare la decisione dell’arbitro: si tratta di calcio di rigore. Il primo assegnato dalla moviola. Rivedendo le immagini in effetti il piede di Alex Sandro tocca per un attimo quello di Cop proprio mentre il giocatore rossoblù si stava girando. La caduta viene amplificata, ma è corretta la decisione dei due assistenti video dell’arbitro (Valeri e Aureliano). Ecco tutti gli episodi da moviola del match.

22′ In area Chiellini svirgola e colpisce con la palla il proprio braccio. Si tratta però di un intervento involontario, non c’è necessità dell’intervento della moviola.

30‘ Colpo di testa di Mandzukic e tocco con il braccio da distanza ravvicinata del diretto avversario. L’arbitro opta per l’involontarietà e non viene corretto dal Var.

37‘ il contatto in area tra Alex Sandro e Cop. Dal dischetto poi Buffon annulla tutto e para la conclusione di Farias

45‘ Assist al bacio di Pjanic che pesca Dybala esattamente nel “buco” della difesa del Cagliari. La Joya stoppa e conclude a rete. Cragno però protesta vistosamente per un tocco di mano. L’arbitro lascia correre e non viene corretto dal Var: l’argentino si aggiusta infatti il pallone con la spalla. Decisione giusta e gol regolare.

55′ Scambio in area Cuadrado per Lichtsteiner sulla corsia di destra. Maresca ferma tutto per fuori gioco, ma lo svizzero appare in line a rispetto a Pisacane. L’azione era comunque giù sfumata dopo la palla bloccata in uscita da Cragno.

Condividi