Muller declassato da Ancelotti, Juve che fai?

muller bayern monaco
© foto www.imagephotoagency.it

Thomas Muller è al centro dei discorsi: Ancelotti non lo reputa più un titolare. La Juve ci pensa, ma per il 2018

La Germania è indignata. Nessuno prima di Carlo Ancelotti aveva mai scaricato Thomas Muller, declassandolo nelle gerarchie a riserva. L’idolo e l’orgoglio tedesco si sono risentiti. E non è un buon momento per il giocatore del Bayern che avrebbe confessato il suo stato d’animo attuale . La rottura però non c’è ancora ed è improbabile che succeda qualcosa di qui a giovedì 31, data della chiusura definitiva del calciomercato.

La Juve però aveva già sondato il terreno in questa sessione, prima di virare decisa sull’ex compagno di squadra Douglas Costa. A questo punto se lo scenario non dovesse migliorare, si potrebbe imbastire, secondo quanto riferito da Premium Sport, una clamorosa trattativa già a partire da gennaio. Tutto dipende anche da Ancelotti e dalle sue scelte.

Condividi