Connettiti con noi

Hanno Detto

Nainggolan rivela: «Lukaku è cambiato, io non l’ho mai fatto»

Pubblicato

su

Radja Nainggolan ha aprlato della partita tra il suo Belgio e l’Italia di Mancini. Le sue parole su Lukaku e sulla gara di stasera

Radja Nainggolan ha parlato a Sky Sport in vista del match di questa sera tra Belgio e Italia. Le sue parole.

«De Bruyne e Hazard sono entrambi belga con madre e padre belga. Così come Courtois, Alderweireld. Lukaku eccezione? E’ nato e cresciuto in Belgio, conosco bene la sua storia e la sua mamma a cui è molto legato. Se gli chiedi se è belga lui ti dice di sì ed è lo stesso discorso che vale per me visto che è cresciuto là. Lui si sente proprio straniero, parla 80 lingue e si adatta dappertutto. Mi piace come ragazzo e giocatore, ho fatto tanti anni con lui in Nazionale, è un bravissimo ragazzo è cambiato molto perché prima era molto giocherellone mentre ora pensa solo al calcio. La sua mentalità è cambiata, cosa che io non ho mai fatto».