Napoli-Juve, una sfida che dà i numeri ispirati dalla Smorfia

© foto Massimo Pinca

La gara tra partonopei e bianconeri è, specialmente per i tifosi napoletani, carica di significato e superstizione: ecco quali numeri i tifosi napoletani sono corsi a giocare al Lotto

In quella che rappresenta per il tifo partenopeo la partita dell’anno da vincere a tutti i costi non mancano di certo i riti scaramantici, i quali, trattandosi del capoluogo campano, non possono che derivare dalla Smorfia napoletana. La corrispondenza tra il significato di alcune cifre ed i numeri di maglia indossati dai vari calciatori, infatti, ha indotto diversi tifosi partenopei a giocare al Lotto un ambo, un terno o addirittura una quaterna che si spera sia vincente. I numeri che spopolano di più sono il 14 e il 71: il primo è nella Smorfia l’ubriaco e rimanda al numero di maglia del gioiello di Sarri Dries Mertens, il falso nueve che sta facendo impazzire il pubblico del San Paolo e che (sperano i tifosi del Napoli) ubriacherà i difensori juventini, mentre il secondo identifica un uomo senza valore e senza qualità, caratteristiche che, neanche a dirlo, i tifosi azzurri rivedono nel Pipita Higuain, il quale (e questo è un vero e proprio scherzo del destino) all’andata realizzò la rete decisiva allo Juventus Stadium proprio al 71′. Tra i numeri più giocati, infine, c’è anche il 17, che è per antonomasia è quello della jella, ma è anche quello del capitano azzurro Marek Hamsik, giocatore che dal 2007 ha segnato più di una volta alla Juve. 

Articolo precedente
marchisioDa Levaldigi a Barcellona con un charter: per la Juve si vola
Prossimo articolo
benatiaBenatia, sei da Juve: pronto il riscatto dal Bayern