Connettiti con noi

Hanno Detto

Nedved predica calma: «Dobbiamo restare tranquilli. C’è tempo per recuperare»

Pubblicato

su

Nedved: le dichiarazioni del dirigente della Juventus a margine della partita di Champions League col Malmoe

Pavel Nedved ha parlato a Juventus TV a margine di Malmoe-Juve.

VINCERE «Uno ci spera, perché non siamo ancora riusciti a vincere ed è una novità. Dobbiamo rimanere concentrati e tranquilli: la Champions è sempre bella e sono convinto che stasera ci saranno prestazioni individuali di livello».

MODULO«In un certo momento può diventare anche 3-5-2, questo bisogna vederlo dal campo. Diciamo che noi sicuramente dobbiamo affrontarli alla pari al livello fisico. Gli svedesi sono pericolosi in questo senso, dobbiamo reggere il ritmo. Qualitativamente abbiamo qualcosa in più».

EMOZIONE PERSONALE IN CHAMPIONS «Questo è ovvio, le emozioni che vivi sono sempre belle. Aspettiamo di avere presto gli stadi pieni per avere emozioni in più».

STAGIONE LUNGA«Sono d’accordo col mister. Si è appena partiti, dobbiamo rimanere tranquilli perché il lavoro di una stagione deve durare. Anche se non parti come vorresti c’è tempo per recuperare. Stasera sarebbe meglio partire con una vittoria».

Queste le sue dichiarazioni a Sky Sport.

MATCH – «Speriamo sia una partita che riusciamo a vincere. Serve per la nostra autostima, in Champions ci sono grandi motivazioni e penso che stasera ci saranno prestazioni individuali di alto livello. Solo così possiamo raggiungere l’obiettivo».

ERRORI – «La Juve non mi è dispiaciuta in due partite, abbiamo raccolto meno. Poi non siamo stati concentrati per 90 minuti commettendo degli errori che non dobbiamo ripetere».

JUVE DI DYBALA – «Deve esserlo tanto, è al centro del nostro progetto e puntiamo sul giocatore. Cercheremo di chiudere il rinnovo ed è troppo importante per la Juventus».

CHAMPIONS – «Proveremo a vincerla sicuramente. Si sta parlando di una squadra molto giovane, lo è più o meno. È giovane ma a tutte le carte in regola per competere in Europa».