Neto al Milan: nuovo incontro tra l’agente e il club rossonero

neto juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Il portiere della Juventus è in lista d’uscita. Neto al Milan può essere un’opzione: oggi nuovo incontro tra l’agente e i rossoneri

Norberto Murara Neto ha condiviso i pali della Juventus, per due anni, con Gigi Buffon. Il portiere ex Fiorentina, dopo due anni passati prettamente in panca, ha chiesto la cessione e verrà accontentato, a patto che arrivi un’offerta congrua al suo valore. La Juve infatti vuole 10 milioni di euro per il portiere e al momento l’ipotesi più probabile per il futuro è quella di un trasferimento di Neto al Milan.

Secondo “Sky Sport“, quest’oggi Stefano Castagna, procuratore del portiere bianconero, è stato a Casa Milan, per la seconda volta nel giro di pochi giorni, per trattare nuovamente con i rossoneri. Il Milan è alle prese con l’affaire Donnarumma e sta cercando un nuovo portiere. L’obiettivo numero uno del club milanista rimane Perin del Genoa (anche il suo agente oggi era a Casa Milan) ma Neto è una valida alternativa.

Il portiere chiede 2,5 milioni di euro più premi per trasferirsi in rossonero mentre occorrono 10 milioni per convincere la Juve a privarsi dell’ex viola. Il duo FassoneMirabelli stima il portiere bianconero ma non intende accontentare la Juventus e l’agente: entrambe le richieste vengono considerate eccessive e le parti dovranno lavorare per raggiungere un’intesa.