Nicola Amoruso a RBN: «Allegri può andar via e Conte può sostituirlo»

nicola amoruso
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex Juve Nicola Amoruso ha parlato ai microfoni di Radio Bianconera del futuro della panchina della Vecchia Signora

Nicola Amoruso, ex calciatore della Juve, ha parlato ai microfoni di Radio Bianconera del futuro della panchina.

FUTURO PANCHINA «A cospetto di un’offerta importante per Allegri, che rappresenterebbe nuovi stimoli, sono convito che potrebbe andar via. L’unico che potrebbe sostituirlo è Conte. Nonostante in passato ci sia stata qualche frizione con il presidente, secondo me sanno che è l’unica strada percorribile. L’offerta del Psg sarà una di quelle impossibili da pareggiare. Le dichiarazioni post partita di Agnelli e Allegri mi avevano fatto riflettere. Penso che Allegri abbia voglia di confrontarsi con un altro campionato. Per lui sarebbe una scelta giusta. Ad Allegri poi non viene perdonato nulla. Non è stato accolto bene e lo hanno accettato solo perché ha vinto».

DYBALA«Io penso che Dybala non vada venduto. Secondo me deve maturare come comportamento e qualità in campo, può fare molto di più. Ha bisogno di più fiducia. Credo che non sia il momento per vendere Dybala, si può vendere dopo un grande campionato. Ora sarebbe una vendita non giusta anche come valore».

CONTE«Alla Juve lo conoscono bene: pretende il massimo da tutti e non guarda in faccia nessuno. Così come era in campo, è in panchina. Antonio da giocare era un po’ silenzioso: poche parole ma giuste. Era un gran professionista».

PJANIC«Ha grandi qualità e sbaglia poco ma nelle partite che contano si nasconde un po’. Anche se fisicamente subisce un po’, credo che sia uno dei centrocampisti che ha più qualità».