Notizie Serie A: guariti Pellegrini e Pjaca, Kumbulla esalta Dzeko

© foto www.imagephotoagency.it

Notizie Serie A LIVE: focus di giornata e ultima ora per restare aggiornati sulle news e risultati del campionato italiano

Venerdì 15 ottobre 2020: notizie Serie A.

Ore 20.00 – Ha parlato a Sky Sport Kumbulla. Il difensore della Roma ha esaltato le caratteristiche di Edin Dzeko. Il bosniaco è stato vicinissimo al vestire la maglia della Juve nell’ultima sessione di mercato.

«È difficile marcare Dzeko in allenamento, ma questo mi aiuta a migliorare. Avere giocatori come lui da marcare ogni giorno non può che farmi migliorare. L’ho visto molto bene, si allena al massimo. È un grande esempio per tutti noi. Si allena al massimo e sono sicuro che già da domenica e nelle prossime partite farà benissimo».

Genoa, Pjaca e Pellegrini guariti dal Covid-19: il comunicato

Ore 19.00 – Diminuiscono i giocatori positivi nel Genoa. Il club rossoblù ha reso nota la guarigione dal Covid-19 di Luca Pellegrini e Marko Pjaca, entrambi in prestito dalla Juve. Il comunicato ufficiale.

«Il Genoa Cfc comunica che Luca Pellegrini e Marko Pjaca sono risultati negativi al Covid-19. Entrambi i calciatori hanno sostenuto oggi le visite di idoneità».

Gasperini: «Ilicic viene a Napoli, vedremo se giocherà»

Ore 14.00Gian Piero Gasperini è intervenuto in conferenza stampa. Le sue parole su Ilicic: «Ilicic viene a Napoli, vedremo se dall’inizio o a gara in corso. Farà parte della squadra. Non ha avuto un infortunio che prevede un tempo di recupero, non ha disperso la capacità di giocare. Per noi è una grande notizia. Porto anche Miranchuk: ha perso un mese, ma ha recuperato l’infortunio».

Insigne verso il recupero: terapia e palestra per il giocatore

Ore 12.00 – Continua il recupero di Lorenzo Insigne a Castel Volturno. Il numero 24 del Napoli era uscito anzitempo nella gara contro il Genoa, preoccupando Gattuso e i tifosi.

Nel report odierno dell’allenamento del Napoli, in vista della gara contro l’Atalanta, sono riportate le condizioni di Lorenzo Insigne che ha svolto terapie e palestra ma anche un lavoro differenziato rispetto al gruppo di Gattuso.

Maran: «Il Covid-19 ci ha colpito, ma ora ripartiamo»

Ore 10.00 – Rolando Maran, allenatore del Genoa, in una intervista a La Gazzetta dello Sport ha parlato della situazione vissuta dal club ligure colpito dal Covid-19. «Impensabile. Non voglio dire “incredibile”, perché il Covid-19 è una cosa seria, ma non ci aspettavamo che potesse colpirci in quella misura e con quella forza. Avevamo sempre fatto le cose con grande cautela ed attenzione. Invece da quel giorno ci sono stati pochi allenamenti, nessuna partita, e se prima gioivamo per un gol, adesso esultiamo per un giocatore negativizzato. Siamo su questi livelli. Ci ha colpito un tir in pieno viso, reagiamo come un blocco unico, quanto successo deve servire come una spinta. Questa storia ha colpito tutti noi: deve arricchirci e darci unità».

Bonaventura: «Quando mi ha chiamato la Fiorentina ho scelto subito»

09.00 – Giacomo Bonaventura, uno dei nuovi arrivati in casa Fiorentina, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport dove ha parlato dei suoi obiettivi in maglia viola.

SCELTA VIOLA – «Alla fine della stagione ho avuto diverse offerte, ma mi sono preso un po’ di tempo visto che ero in Nazionale. Durante il ritiro mi ha chiamato la Fiorentina e ho dato subito l’ok. Penso che sia un club che ha ottime prospettive. La squadra, guidata da un allenatore molto esperto, potrà crescere negli anni grazie a un mix di calciatori esperti e giovani».

Condividi