Connettiti con noi

News

Nzouango: «Mi piacciono Chiellini e Bonucci. Qui tutto è più bello»

Redazione JuventusNews24

Pubblicato

su

Nzouango Bikien racconta il suo impatto con il mondo Juventus: ecco le dichiarazioni del difensore francese della Primavera

Il difensore della Juventus Primavera, Nzouango Bikien, si racconta ai microfoni di Juventus TV.

CHIAMATA DELLA JUVE«Mi ricordo che avevo appena giocato una partita, ho ricevuto una chiamata dal mio procuratore. Ero felicissimo di essere venuto a saperlo da lui perchè con lui parlo sempre della mia carriera ed ero oroglioso di aver ricevuto una chiamata da un grande club».

ARRIVO ALLA JUVE E IN ITALIA «Quando sono arrivato qui, tutto era più bello, più grande. Ero impressionato. A livello di lavoro si pretende tanto rispetto a quanto ero all’Amiens. Mi sono ambientato bene, la città è molto bella, la squadra è ottima così come lo staff».

STOP CAMPIONATO A INIZIO ANNO – «Per un calciatore che ama questo sport è difficile non potersi allenare e giocare. Grazie al nostro staff ci siamo potuti allenare a casa per non perdere il ritmo».

BONATTI«Mister Bonatti è molto esigente, vuole spingerci al massimo sotto ogni punto di vista. Penso sia un ottimo allenatore che possa farmi crescere intanto in Primavera per poi puntare ad un livello superiore».

PERCORSO CALCISTICO«Ho iniziato a giocare a Creil, nella mia città natale, e sono rimasto lì fino all’Under 15. Poi grazie alle mie prestazioni sono stato ingaggiato dall’Amiesns. Con loro ho firmato un contratto triennale poi al secondo anno siamo passati su Juve».

COSA MIGLIORARE «Sono forte tecnicamente e nei contrasti. Penso di dover migliorare la forza nelle gambe e anche dal punto di vista tattico».

MODELLI«Wesley Fofana del Leicester City ma anche Bonucci e Chiellini per la grinta».

LEGGI ANCHE: Juventus Youth: un’assenza pesante in Primavera verso la Fiorentina

Continua a leggere
Advertisement