Padoin racconta Pirlo: «Era un fenomeno. Farà bene anche da allenatore»

Iscriviti
ferencvaros juve pirlo
© foto www.imagephotoagency.it

Simone Padoin racconta Pirlo, suo ex compagno di squadra. Le parole dell’ex centrocampista sul tecnico bianconero

Intervistato ai microfoni di Gianlucadimarzio.com, Simone Padoin ha parlato di Andrea Pirlo, suo ex compagno di squadra.

PIRLO – «In campo era un fenomeno, lui e Buffon sono i compagni di squadra più forti che ho avuto. Entrambi campioni, ma in modo diverso. Gigi era esuberante, Andrea l’opposto: non era un tipo di molte parole, gli bastava uno sguardo per farti capire cosa si aspettava da te. La differenza tra una partita normale e un big match stava tutta lì: quando bisognava alzare l’asticella, Pirlo non chiedeva palla, la pretendeva. Penso che da allenatore sia un po’ l’Andrea di sempre. Vuole un calcio divertente, prepara bene le partite. Ha tutto per riuscire a fare bene anche in questo nuovo percorso».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le news bianconere di oggi

Condividi