Connettiti con noi

Juventus Women

Pagelle Inter Juventus Women: Boattin olimpica, Bonansea assente VOTI

Pubblicato

su

I voti e i giudizi alle protagoniste del match valido per l’andata dei quarti di Coppa Italia: pagelle Inter Juventus Women

I voti e i giudizi alle protagoniste del match, valido per l’andata dei quarti di Coppa Italia: pagelle Inter Juventus Women. LA CRONACA DEL MATCH

Peyraud-Magnin 6 – Al di là di un’uscita complicata dal sole non le si imputano grosse responsabilità

Lundorf 5 – Patisce l’imprevedibilità di Bonetti

Gama 5.5 – Pecca di reattività sul gol nerazzurro

Lenzini 6 – Njoya la impegna non poco. Dal 81′ Nilden 6.5 – Energica, quello che serviva

Boattin 7.5 – La migliore anche senza gol olimpico. La sua prodezza toglie diversi grattacapi in vista del ritorno

Caruso 6 – A corrente alternata, se non altro intensa. Dal 81′ Zamanian 6.5 – Entra con la voglia di cambiare la partita e in parte ci riesce

Rosucci 5.5 – Soffre le ripartenze nerazzurre. Dal 65′ Pedersen 6 – Rientro importante il suo

Cernoia 6.5 – Cerca di dare qualità in una partita storta per le bianconere. Dal 75′ Bonfantini 6.5 – Sfiora il gol e dà frizzantezza

Bonansea 5 – Una di quelle partite in cui non riesce a incidere. Dal 65′ Grosso 6 – Procede l’ambientamento

Staskova 5.5 Ci prova e combatte. Nel primo tempo lavora bene, scompare nella ripresa

Hurtig 5 – Ancora una volta non è qual fattore che dovrebbe essere

All. Montemurro 5.5 – La sua Juventus Women non è in un buon momento. Ora deve lavorare per tornare sugli standard di un paio di mesi fa

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA A MARTA CARISSIMI