Connettiti con noi

News

Pagelle Juve Maccabi Haifa: Di Maria in stato di grazia, che bravo Rabiot! – VOTI

Pubblicato

su

I voti e i giudizi ai protagonisti del match dell’Allianz Stadium, valido per la terza giornata di Champions: pagelle Juve Maccabi Haifa

I voti e i giudizi ai protagonisti del match dell’Allianz Stadium, valido per la terza giornata di Champions: pagelle Juve Maccabi Haifa. LA CRONACA DEL MATCH

VOTI

Szczesny 5.5 Quasi mai chiamato in causa, risponde comunque sempre fino a quando non decide di compiere una vera ingenuità in occasione del gol di David.

Cuadrado 5.5 Spesso in ritardo e poco lucido in fase di non possesso, ha vissuto certamente serate migliori. Dal 67′ Bonucci 5.5 Qualche disattenzione di troppo da parte del capitano che sarebbe potuta costare caro ai suoi nel finale.

Bremer 5.5 La sua serata inizia con chiusure determinanti, poi la sua prestazione cala vistosamente per scelte sbagliate e interventi da rivedere.

Danilo 6 Lotta e tiene bene la posizione insieme al connazionale e compagno di reparto Bremer. Si incarica talvolta dell’avvio della manovra dal basso.

De Sciglio 6 Fa buona guardia in difesa, si propone anche con una discreta regolarità in avanti. Dal 46’ Alex Sandro 6 Tiene bene in difesa, evitando di commettere errori e aiutando principalmente i propri compagni in fase di non possesso.

McKennie 5.5 Buon lavoro in fase di interdizione, cerca di proporsi anche negli spazi ma senza gli effetti sperati.

Paredes 6 Non precisissimo in qualche appoggio, nel complesso detta ritmi e tempi di gioco della manovra bianconera. Dal 85′ Miretti sv.

Rabiot 8 Gioca una partita attenta e precisa in entrambe le fasi, i due gol realizzati questa sera premiano la sua tenacia e fanno ben sperare la Juventus per le prossime sfide.

Di Maria 8 Svaria molto sulla trequarti per non dare punti di riferimento ai marcatori, condisce la sua serata con tre assist sublimi.

Vlahovic 7 Sempre molto mobile tra le linee, dialoga con i propri compagni per costruire occasioni da rete. Nella ripresa trova un centro meritatissimo. Dal 73′ Kean sv.

Kostic 6 Dialoga in maniera ottimale con i propri compagni di reparto, sempre prezioso nel suo lavoro in fascia. Dal 66′ Locatelli 6 Dona freschezza al reparto e organizza la manovra nel finale di partita.

Allegri 6.5 Solite enormi difficoltà nell’aprire una difesa solida e arroccata, ci pensano Di Maria (tre vere invenzioni del Fideo) e Rabiot (doppietta per lui stasera) a mettere in discesa la serata.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.