Connettiti con noi

News

Pagelle Juve Milan Primavera: Chibozo scatenato, Savona spina nel fianco – VOTI

Pubblicato

su

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la ventiseiesima giornata di campionato: pagelle Juve Milan Primavera

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la ventiseiesima giornata di campionato: pagelle Juve Milan Primavera. LA CRONACA DEL MATCH


VOTI

Senko 7.5 Sono poche le volte in cui viene chiamato in causa, ma ha la capacità di farsi trovare sempre pronto e reattivo. Successo e porta blindata.

Savona 7.5 Baricentro sempre molto offensivo il suo. È comunque presente in difesa, quando aiuta a più riprese i suoi compagni. Dalle sue parti non si passa.

Nzouango 7 Attento negli anticipi, concede praticamente nulla sui tentativi del Milan.

Muharemovic 7 Atteggiamento molto propositivo, concede allo stesso tempo pochi spazi in difesa. Sempre primo nei duelli aerei.

Turicchia 7.5 Fa ottima guardia sulle iniziative degli attaccanti ospiti, nella ripresa si spinge in avanti e trova la rete del 3-0 bianconero.

Mulazzi 7.5 Solito eccezionale spirito di sacrificio, lotta e combatte su ogni pallone. Propizia anche il primo gol bianconero con una bella progressione palla al piede. Dal 62′ Fiumanò 6.5 Gioca con grande intraprendenza, spingendosi talvolta anche in avanti per creare superiorità.

Omic 6.5 Non si risparmia mai nei contrasti in mezzo al campo, dai suoi piedi passa gran parte della manovra bianconera.

Bonetti 7.5 Prestazione, ancora una volta, di altissimo livello, impreziosita oggi anche da un gol. Momento pazzesco per il 10 bianconero. Dal 75′ Rouhi sv.

Hasa 7 Prova a rendersi sempre pericoloso ogni volta che il pallone transita tra i suoi piedi, dà una mano ai compagni rientrando anche in difesa. Dal 62′ Sekularac 6.5 Ingresso utile a mettere densità davanti all’area di rigore bianconera nel finale di partita.

Turco 7 Sempre molto mobile tra le linee cerca una soluzione per provare a lasciare il segno, talvolta anche intestardendosi. Dal 46′ Mbangula 7 Dona imprevedibilità e freschezza al reparto, risultando decisivo anche in occasione del terzo gol bianconero.

Chibozo 7.5 Sempre frizzante tra le linee, prova a sfruttare la sua imprevedibilità e trascina i suoi compagni con giocate di altissima classe. Dal 81′ Strijdonck sv.

Bonatti 7.5 Il copione tattico non cambia, così come il risultato ottenuto. La sua Juve parte forte, sblocca la gara e la chiude, lasciando solo le briciole all’avversario.

News

VIDEO

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.