Pagelle Juve Primavera Manchester: Nicolussi una spanna sopra gli altri. I voti

nicolussi caviglia
© foto www.imagephotoagency.it

I voti e i giudizi dei protagonisti del match valido per il girone di Youth League: pagelle Juve Primavera Manchester United

Le pagelle dei protagonisti del match di Youth League tra Juve Primavera e Manchester United U19. LA SINTESI DEL MATCH

Loria 6 – Richiama i suoi con grande attenzione, la sua esperienza torna utile.

Capellini 5.5 – Baldini lo sposta a destra affidandogli una grande responsabilità. Bene nel primo tempo, cala nella ripresa e commette il fallo che costa il rigore del 2-2. Dal 34′ st Boloca SV

Serrao 5.5 – Non si perde in chiacchiere quando c’è da risolvere dietro qualche situazione complicata. Ingenuo in occasione dell’autorete.

Gozzi 6 – Si prende qualche minuto per prendere le misure al match, poi riesce a gestirlo bene.

Anzolin 6.5 – Bravo a spingere sulla sinistra, costringe Tenner al fallo in area nel primo tempo.

Nicolussi 7 – Sul piano tattico è quello più ordinato, le sue giocate hanno sempre qualità.

Morrone 6 – Partita di sacrificio davanti alla difesa, corre e fa legna per la squadra. Dal 22′ st Makoun 6 – Nessuna particolare sbavatura.

Francofonte 6.5 – Prestazione di personalità in mezzo al campo, tra le note positive di giornata. Dal 17′ st Fagioli 6 – Prova a stare alto per dare qualità alle ripartenze, l’obiettivo riesce solo in parte.

Portanova 6.5 – Si trova sempre lo spazio per diventare pericoloso. Abile sulla seconda rete bianconere. Dal 34′ st Moreno SV

Petrelli 6.5 – La freddezza di un bomber di razza quando c’è da sbloccare il match su calcio di rigore. Assist sul secondo gol.

Monzialo 6 – Prova a farsi vedere sulla destra, non sempre riesce nell’intento. Dal 22′ st Di Francesco 6 – Alterna bene le due fasi, buon esordio in Youth League per lui.

Articolo precedente
Pogba: «Spero tanto che lo Stadium mi accolga bene, lì è iniziato tutto»
Prossimo articolo
baldini primaveraYouth League, Juve Primavera Manchester 2-2: passo avanti per la qualificazione