Pagelle Juve-Roma: Frabotta sorprende, Muratore è una garanzia VOTI

juve roma muratore
© foto www.imagephotoagency.it

I voti ed i giudizi ai protagonisti del match dell’Alllianz Stadium tra i bianconeri ed i giallorossi: pagelle Juve-Roma

Le pagelle dei protagonisti del match dell’Allianz Stadium tra Juventus e Roma. L’ultimo atto di questa Serie A bianconera. LA CRONACA DEL MATCH

Szczesny 5.5 – Non impeccabile contro la sua ex squadra. Sul calcio di rigore di Perotti non ci arriva per poco. Dal 72’ Pinsoglio 6 – Anche l’uomo spogliatoio si prende la sua presenza in questo campionato da ricordare.

Danilo 5 – Ingenuo sul finale di primo tempo quando cade nella trappola del giovanissimo Calafiori e commette fallo da rigore.

Rugani 5 – Molto male sulla rete di Kalinic, ingiustificabile.

Bonucci 6 – La serata non richiede il massimo impegno, si gestisce con intelligenza. Dal 51’ Demiral 6 – Rivede il campo contro la Roma, contro la quale si era infortunato nella gara d’andata.

Frabotta 6 – Determinato e coraggioso, anche quando c’è da provare la conclusione in porta.

Rabiot 6 – Grande assist per il Pipita in avvio. Dal 51’ Ramsey 6 – Entra subito in partita, il palo gli nega la gioia del goal.

Muratore 6.5 – Sarri gli affida le chiavi del centrocampo e lui risponde con una buona prestazione.

Matuidi 5.5 – Fatica a tenere a bada Zaniolo, serata complicata.

Bernardeschi 6 – Non gli si chiedeva la prestazione della vita, ma poteva fare qualcosa di più. Dal 72’ Olivieri 6 – Tanta voglia sul finale di gara.

Higuain 6 – Pronti, via: goal! Il Pipita non sbaglia da due passi. Meriterebbe il raddoppio nella ripresa. Dal 79’ Vrioni 6 – Esordio in Serie A pure per lui, più che meritato.

Zanimacchia 6 – A sinistra, in avvio, non è proprio a suo agio. Meglio quando torna sulla sua corsia opposta, la preferita.

All. Martusciello (Sarri squalificato) 5.5 – La Juve chiude il campionato con sette sconfitte, un dato che andrà analizzato a bocce ferme.