Pagelle Juve Sassuolo: Douglas Costa ingenuo, CR7 mattatore. I voti

© foto Mg Torino 16/09/2018 - campionato di calcio serie A / Juventus-Sassuolo / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Paulo Dybala-Marlon

I voti ai protagonisti del match, valevole per la quarta giornata del campionato di Serie A: pagelle Juve Sassuolo

Voti e pagelle dei protagonisti del match Juve-Sassuolo, valevole per la quarta giornata di Serie A. RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

Szczesny 6.5 – Devia quanto basta un colpo di testa di Ferrari per farsi aiutare dalla traversa e evitare il gol. Bella parata nella ripresa su tentativo di Duncan.
Cancelo 6.5 – Qualche sbavatura quando diventa protagonista del gioco. Bene sulla lunga distanza
Benatia 6 – Non rischia nulla in fase difensiva e non butta mai la palla in fase di possesso.
Bonucci 6 – In assenza di Chiellini pensa lui a dare sicurezza con tutta la personalità necessaria. Con Boateng è un duello continuo e lotta di nervi.
Alex Sandro 6.5 – I suoi cross in area per Ronaldo e Mandzukic sono un pericolo costante per la difesa avversaria. Dal 79′ Cuadrado SV
Khedira 6 – Gioca con la testa. Forza quando serve e prende tempo se necessario.
Emre Can 6.5 – Buona la sua prima da titolare. Sua la palla per il secondo gol di Ronaldo. Dal 71′ Bentancur 6 – Buona guardia davanti alla difesa, gira bene la palla.
Matuidi 6.5 – Corre, corre, corre. E quando ruba palla la retroguardia neroverde non sa più come controllarlo.
Dybala 6 – Allegri scommette sulla Joya dal primo minuto. Si muove da destra a sinistra e prova a non dare riferimenti agli avversari. Crescerà col passare del tempo.
Mandzukic 6 – Dialoga abbastanza bene con i compagni di reparto ed è sempre in mezzo quando c’è da prendere botte in mischia. Dal 62′ Douglas Costa 4.5 – Sfiora la rete, la meriterebbe anche per come entra subito in partita. Un’ingenuità sul finale distrugge una bella prestazione.
Ronaldo 7.5 – Ci prova in diverse occasioni nella prima frazione di gioco. Questa volta, però, le sensazioni sono positive e nella ripresa ne dà piena dimostrazione con una doppietta.
Allegri 6.5 – Schiera a sorpresa Dybala, che alla vigilia sembrava ancora verso l’esclusione. Trame di gioco interessanti ma poca precisione nella fase conclusiva dell’azione. Nella ripresa, con un Cristiano Ronaldo in più, diventa tutto più semplice.


Gli avversari

Sassuolo: Consigli 6; Lirola 5.5, Marlon 6, Ferrari 5.5, Rogerio 6 (27′ st Dell’Orco 6); Duncan 6, Locatelli 6.5 (38′ st Babacar 7), Bourabia 6; Berardi 5.5, Boateng 6, Djuricic 5.5 (15′ st Di Francesco 6.5). All. De Zerbi 6


L’arbitro

Chiffi 5.5 – Buona gestione dei cartellini. Non sempre perfetto in alcune decisioni nella ripresa.

Articolo precedente
ronaldoCristiano Ronaldo: «Un po’ d’ansia l’ho avuta, ma alla fine il gol è arrivato»
Prossimo articolo
Le parole di Emre Can dopo Juventus-Sassuolo – VIDEO