Juventus-Sassuolo 2-1: risultato e tabellino del match

ronaldo gol
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Sassuolo, Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

La Juventus torna a giocare in Serie A dopo la sosta per le Nazionali. All’Allianz Stadium arriva la sorpresa Sassuolo, reduce da 7 punti in tre partite. Fischio d’inizio alle ore 15 presso l’impianto di proprietà bianconero. La Vecchia Signora vuole continuare a vincere e sogna una prima mini-fuga in questo inizio di campionato.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE


Juventus – Sassuolo 2-1: il tabellino

Reti: 5′ st Ronaldo, 21′ st Ronaldo, 47′ st Babacar

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Benatia, Bonucci, Alex Sandro (34′ st Cuadrado); Khedira, Emre Can (26′ st Bentancur), Matuidi; Dybala, Mandzukic (16′ st Douglas Costa), Ronaldo . A disposizione: Pinsoglio, Perin, Chiellini, Pjanic, Douglas Costa, Cuadrado, Kean, Rugani, Bentancur, Bernardeschi . All: Massimiliano Allegri

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Marlon, Ferrari, Rogerio (27′ st Dell’Orco); Duncan, Locatelli (38′ st Babacar), Bourabia; Berardi, Boateng, Djuricic (15′ st Di Francesco) . A disposizione: Pegolo, Magnanelli, Lemos, Matri, Sensi, Boga, Magnani, Babacar, Di Francesco, Dell’Orco, Adjapong, Brignola . All: Roberto De Zerbi

Arbitro: Chiffi

Ammoniti: 23′ Djuricic, 26′ Berardi, 32′ Cancelo, 40′ Bourabia, 14′ st Alex Sandro, 47′ st Douglas Costa

Espulsi: 48′ st Douglas Costa


Migliore in campo: Cristiano Ronaldo

L’attesa, col senno di poi, è servita. Perchè CR7 si sblocca a pochi giorni dall’esordio della Juve in Champions League, vero obiettivo stagionale. E poi, a goderne due volte dello spettacolo, è stato giustamente il pubblico dell’Allianz Stadium, quello che al secondo tempo è tornato a sostenere la squadra. PAGELLE


Juventus – Sassuolo: diretta live e sintesi

50′ st – Il match termina 2-1 per la Juventus. Bianconeri che nel secondo tempo comandano la partita e soffrono solo sul finale per il gol di Babacar

49′ st – Douglas Costa prima tira una gomitata a Di Francesco, poi gli sputa addosso, l’arbitro non può fare altro che espellerlo

46′ st – Gol Sassuolo! Cross dalla sinistra, Babacar colpisce di testa e segna il 2-1 per il Sassuolo

45′ st – Destro di Babcar da fuori area, para in scioltezza Szczesny

41′ st – Douglas Costa si accentra e scaglia un tiro rasoterra dalla distanza, palla velenosa fuori di poco

38′ st – Doppia occasione per Ronaldo, Consigli si immola su entrambe le conclusioni

36′ st – Cross di Lirola, Boateng non arriva di testa, palla che attraversa l’area

33′ st – Ronaldo sfiora la tripletta, il suo diagonale al volo da pochi metri esce a lato

30′ st – Duncan dalladistanza, risponde Szczesny con una gran respinta

28′ st – Duetto Douglas Costa-Ronaldo, il tiro del portoghese termina sull’esterno della rete

24′ st -Douglas Costa accellera sulla sinistra, la sua conclusione non trova fortuna però

22′ st – Di Franesco, neo entrato, calcia e trova l’esterno della rete

21′ st – Gol Ronaldo! Contropiede Juventus, Emre Can lancia Ronaldo che prende palla e trafigge Consigli con un gran diagonale

17′ st – Ronaldo accellera sulla destra, il suo cross nel mezzo però è preda della difesa neroverde

13′ st – Cross di Cancelo, Ronaldo non riesce ad arrivare sulla palla che termina fuori

12′ st – Ronaldo prova a ribadire in rete un cross dalla sinistra, parata facile di Consigli

6′ st – Boateng sorprende la difesa con un colpo di tacco, palla a lato di parecchio

5′ st – Gol Ronaldo! Calcio d’angolo, Ferrari colpisce goffamente la palla di testa mandandola sul palo, Ronaldo è bravo ad arrivare per primo e segnare praticamente a porta vuota

3′ st – La Curva Sud dedica dei cori a Dybala

2′ st – Cancelo mette un cross dalla destra, un batti e ribatti fa finire la palla fuori di non molto

1′ st – Cominciata la ripresa

48′ – Finisce il primo tempo tra Juventus e Sassuolo: buona Juve, ma poche occasioni sotto porta. Qualche ripartenza per il Sassuolo, pochi pericoli finora per i portieri

44′ – Juventus che chiude il primo tempo in avanti

41′ – La curva riprende ad incitare i tifosi

39′ – Duncan in rete ma il gioco era fermo, evidente il fallo su Cancelo

38′ – Su cross di Cancelo Lirola devia la palla verso la propria porta, bravissimo Consigli a respingere il pallone

36′ – Il tiro di Berardi viene deviato, palla in angolo dal quale non nasce alcuna azione pericolosa

34′ – Angolo Juventus, Emre Can ci prova al volo ma la palla termina altissima

31′ – Berardi tenta una conclusione ma la palla viene ribattuta

27′ – Ronaldo batte una punizione dalla trequarti, conclusione debole e a lato

25′ – Mandzukic va al tiro dopo una buona azione di Matuidi sulla sinistra, palla ribattuta dalla difesa

22′ – Sempre Ferrari pericoloso su angolo, blocca Szczesny

19′ – Gran destro di Emre Can al volo dai 30 metri, palla fuori di poco

17′ – Bonucci rimane a terra dopo un pistone di Boateng

11′ – Traversa di Ferrari ma il difensore ha commesso fallo in attacco

9′ – Azione spettacolare della Juventus! Numero di Dybala, tacco di Ronaldo per Matuidi che però sbaglia il controllo in area

7′ – Grande occasione per Ronaldo, palla deviata sul fondo sul tiro del portoghese

6′ – Brutto fallo su Ronaldo

1′ – Si comincia!

14.55 -Cambio dell’ultimo minuto per Allegri: gioca Cancelo e non De Sciglio

14.35 – Applausi per Ronaldo che risponde al pubblico bianconero

14.22 – La Juventus è entrata in campo!

13.45 – Anche la Juventus ha raggiunto l’Allianz Stadium

13.30 – Il Sassuolo arriva all’Allianz Stadium accolto dagli applausi dei tifosi


Juventus – Sassuolo: formazioni ufficiali

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Benatia, Bonucci, Alex Sandro; Khedira, Emre Can, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Ronaldo

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Marlon, Ferrari, Rogerio; Duncan, Locatelli, Bourabia; Berardi, Boateng, Djuricic


Juventus – Sassuolo: probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Benatia, De Sciglio; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo. A disposizione: Pinsoglio, Perin, Chiellini, Pjanic, Douglas Costa, Cuadrado, Kean, Cancelo, Rugani, Bentancur, Bernardeschi. All: Massimiliano Allegri

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Magnanelli, Duncan; Berardi, Boateng, Di Francesco. A disposizione: Pegolo, Manganelli, Lemos, Matri, Sensi, Boga, Magnani, Babacar, Di Francesco, Dell’Orco, Adjapong, Brignola . All: Roberto De Zerbi


Juventus – Sassuolo: gli allenatori alla vigilia

Massimiliano Allegri (Juventus): «Sono molto contento di come Paulo è entrato a Parma. Si deve allenare e deve trovare condizione. Ci sono tante partite, sia in Champions che in campionato. Ho una rosa importante, e ogni tanto qualcuno starà fuori. Comunque ci sarà spazio per tutti. Paulo non ha giocato perché ho fatto valutazioni tecniche. Le qualità di Paulo nessuno le mette in discussione, però devo farne giocare 11 più 3. Deve mettersi in discussione e lavorare, c’è poco da fare. Si sta creando una pressione addosso a Dybala che non fa bene. Devo capire il momento in cui non deve essere massacrato. Nel calcio ci vuole equilibrio: se giocano insieme Dybala, Mandzukic e Ronaldo è normale che tutti si devono mettere a disposizione. Sicuramente chi ha giocato due partite in Nazionale difficilmente giocherà, tranne uno: Matuidi. Pensiamo al Sassuolo e non al Valencia. Mandzukic gioca, devo valutare Chiellini e Khedira. Giocheremo con il 4-3-3. In tre partite abbiamo preso tre gol, e questo non va bene».

Roberto De Zerbi (Sassuolo): «Se pensiamo non abbiamo nulla da perdere abbiamo già perso. Voglio vedere la squadra giocare con coraggio e personalità nonostante la differenza di valori. Scontro al vertice? Per la classifica, non certo per i valori in campo. Affrontiamo i più forti d’Italia e d’Europa. La Juventus non è soltanto la miglior squadra tecnicamente ma anche mentalmente. Sul pullman per Torino, però sale solo gente che sogna di poter fare risultato. La storia di questa società non lascia spazio a nessuna ombra. Io poi l’anno scorso, da retrocesso col Benevento,non ho fatto sconti a nessuno. Qualche anno fa la gente andava al bar e lì riversava i suoi problemi. Adesso ci sono i social, con la differenza che almeno al bar ci si metteva la faccia. Ci facciamo scivolare addosso queste voci anche se un po’ danno fastidio».


Juventus – Sassuolo: dove vedere la partita

Juventus-Sassuolo è in programma domenica 16 settembre alle ore 15 all’Allianz Stadium, come sempre sold-out per l’evento. La partita verrà trasmessa in esclusiva da Sky Sport.


SCARICA LA NOSTRA APP PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NEWS

Articolo precedente
stadium jmedicalSono 40.563 gli spettatori che hanno visto il primo gol di Ronaldo allo Stadium
Prossimo articolo
douglas costaGesto bruttissimo di Douglas Costa: sputo in faccia a Di Francesco – VIDEO