Pagelle Juventus Atalanta Primavera: Petrelli unica a nota lieta, la difesa crolla

capellini
© foto www.imagephotoagency.it

I voti e i giudizi dei protagonisti del match valido per la nona del campionato di Primavera 1: pagelle Juventus Atalanta Primavera

Le pagelle dei protagonisti del match di Primavera 1 tra Juventus e Atalanta. LA SINTESI DEL MATCH.

Loria 5.5 – Nessun errore madornale ma ne raccoglie cinque dal sacco. E cinque sono proprio tanti

Capellini 5 – Approssimativo nelle chiusure e nei disimpegni. In difficoltà grossa. Dal 1′ st Bandeira 5.5 – Dà sfogo alla fase offensiva, non dà apporto a quella difensiva

Serrao 5 – In marcatura tiene, ma non accorcia mai sul portatore. E l’Atalanta ringrazia

Makoun 5 – Parte bene nel primo tempo, nella ripresa tantissime sviste che costano caro

Monzialo 6 – Potrebbe spingere di più ma è tenuto basso da un Cambiaghi scatenato dalla sua parte. Dal 15′ st Markovic 6 – Prova a combinare qualcosa ma predica nel deserto nel bel mezzo di una tempesta di sabbia

Portanova 5.5 – Qualche inserimento dei suoi, troppo poco per un giocatore del genere. Dal 15′ st Pinelli 5.5 – Quando entra a partita in corso è spesso decisivo, non questa sera

Morrone 5.5 – Regia macchinosa, le manovre difficilmente nascono dai suoi piedi. Dal 31′ st Leone SV 

Nicolussi 5.5 – A corrente alternata, più no che sì nella serata nefasta di Vinovo

Anzolin 5.5 – Spinge molto ma lascia anche delle voragini dal suo lato, puntualmente sfruttate dagli avversari

Moreno 5.5 – Inizio con la scintilla, soffocata poi dalla marcatura dei nerazzurri. Dal 1′ st Frederiksen 5.5 – Parte col giusto brio, poi scompare man mano

Petrelli 6.5 – Il solo a non abbassare la testa. Nonostante tutto timbra il cartellino anche a questo giro

Articolo precedente
Sergio Ramos positivo all’antidoping dopo Cardiff? Ecco la replica del Real
Prossimo articolo
Baldini: «Giornata storta, ora resettiamo tutto» – VIDEO