Connettiti con noi

Juventus U23

Pagelle Juventus U23 Piacenza: Soulé ricama, Riccio si prende la scena – VOTI

Pubblicato

su

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la ventisettesima giornata del campionato: pagelle Juventus U23 Piacenza

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la ventisettesima giornata del campionato di Serie C: pagelle Juventus U23 Piacenza. LA CRONACA DEL MATCH


VOTI

Israel 6.5 Mai chiamato in causa nella prima frazione, nella ripresa lo scenario non cambia. Fa comunque buona guardia quando il pallone transita dalle sue parti.

Leo 6.5 Fa buona guardia lungo la sua corsia, evitando di correre rischi eccessivi in una zona delicata del campo. Dal 46’ Barbieri 6.5 Si spinge con regolarità lungo la corsia di destra, provando a sfornare qualche interessante pallone per le punte.

Riccio 8 Sblocca la gara con una precisa girata all’interno dell’area di rigore, in difesa concede poco o nulla, confermando di essere in buon momento.

Poli 7.5 Attento in chiusura, fa buona guardia sui lanci lunghi. Trova anche una rete che lo premia per le ultime buone prestazioni e che fa volare i bianconeri verso la vittoria.

Anzolin 6.5 Conferma di essere in un buon momento sfornando una prestazione molto solida soprattutto in fase di non possesso.

Miretti 7 Tantissimi i palloni toccati dal centrocampista bianconero nel mezzo, si muove offrendo sempre suggerimenti molto invitanti ai suoi compagni. Dal 71′ Leone 6.5 Amministra bene la sfera nelle fasi finali del match.

Zuelli 7 Molto positiva la sua prestazione in mezzo al campo, lì dove svolge un ottimo lavoro tra difesa e attacco.

Compagnon 6.5 Spumeggiante sulla corsia di destra, lavora bene in entrambe le fasi. Dal 63′ Sekulov 6 Mette in campo la giusta cattiveria agonistica, senza tuttavia riuscire a rendersi pericoloso nella mezz’ora a sua disposizione.

Soulè 8 Molto più nel vivo del gioco rispetto alle ultime uscite, svaria molto per non dare punti di riferimento e inventa per i propri compagni, mettendoli nelle condizioni migliori per lasciare il segno. Nella ripresa si inventa un gol da urlo che chiude definitivamente i conti.

Iocolano 7.5 Gioca d’astuzia e senza dare punti di riferimento. Dopo sei tentativi trova finalmente il suo primo gol con la Juventus U23. Dal 75′ Pecorino sv.

Brighenti 6 Lavoro di sacrificio ma di grande importanza il suo nel corso della prima frazione. Dal 46’ Cudrig 6.5 Si rende subito pericoloso in area di rigore con qualche conclusione interessante.

Zauli 7.5 La sua squadra parte come meglio non avrebbe potuto, mettendo in discesa una gara non scontata. Nella ripresa i bianconeri subiscono poco o nulla e chiudono i conti con Soulé. Una prova davvero impeccabile.