Connettiti con noi

Juventus U23

Pagelle Lecco Juventus U23: Iocolano ispirato, l’errore della difesa costa caro

Pubblicato

su

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la trentaduesima giornata del campionato di Serie C: pagelle Lecco Juventus U23

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la trentaduesima giornata del campionato di Serie C: pagelle Lecco Juventus U23. LA CRONACA DEL MATCH


TOP: Iocolano

FLOP: Riccio

VOTI

ISRAEL 6.5: miracoli a ripetizione nel primo tempo, costretto ad arrendersi alle due capocciate di Ganz su cui non può nulla.

BARBIERI 6: motorino costante in fase di spinta, da una rimessa nasce il gol del momentaneo 1-0 di Iocolano. In sofferenza nella ripresa. (77′ CERRI S.V.).

RICCIO 5: sbaglia l’intervento sulla rete del 2-1 di Ganz.

POLI 5: Ganz nell’azione del 2-1 gli passa alle spalle. Un errore che rovina la sua partita.

VERDUCI 5: fatica maggiormente rispetto all’altro terzino, dalla sua parte arriva il cross del 2-1. (77′ DE WINTER 5.5: pronti via e si fa subito ammonire).

LEONE 5.5: non riesce a mettersi in luce contro l’intraprendenza avversaria. (87′ OMIC S.V.).

PALUMBO 6: importante in fase di distruzione del gioco, sfiora il gol con un sinistro terrificante.

AKE’ S.V: costretto al cambio dopo poco meno di 30 minuti. (28′ SEKULOV 6: gara di sostanza).

IOCOLANO 7: inizio a fatica, ben controllato dagli ex compagni. Poi la scossa, che porta al gol dell’ex e a tante altre ottime giocate. E’ il bianconero più pericoloso.

CUDRIG 5.5: poco ispirato, fatica a rendersi pericoloso. (87′ LIPARI S.V.)

BRIGHENTI 5.5: si batte tanto ma non è la partita giusta per mostrare le sue qualità offensive.

ZAULI 5.5: Juve coraggiosa per un’ora e oltre, poi l’errore della difesa punisce i bianconeri che sono costretti alla seconda sconfitta di fila.