Connettiti con noi

Juventus Women

Pagelle Milan-Juventus Women: difesa disastrosa. Si salva Glionna. I voti

Pubblicato

su

I voti e i giudizi del big match della sesta giornata del campionato di Serie A Femminile tra Milan e Juventus

I voti delle protagoniste del match tra Milan e Juventus Women. LA SINTESI DEL MATCH


Giuliani 5,5 – Non può nulla sui gol, ma va in crisi con tutta la difesa

Hyrynen 5 – Soffre dannatamente le scorribande nel secondo tempo del Milan. Il 3-0 nasce dalla sua parte

Gama 5,5 – Migliore in campo nel primo tempo, va in crisi con le sue compagne. Sabatino la anticipa sul 3-0

Salvai 6 – Elegante e precisa. Ma nel secondo crolla con tutta la squadra

Boattin 6,5 – La corsia di sinistra è quella che lavora meglio. Tante le sovrapposizioni da quella parte

Ekroth 5,5 – Ordinata, ma non trova mai la giocata smarcante in zona pericolosa. Dal 54′ Cernoia 5,5 – entra proprio nel momento in cui il Milan affonda e trova il raddoppio e il tris

Caruso 5,5 – Lavoro sporco, ma sempre utile. Si vede poco palla al piede anche perché a destra si va poco in questo primo tempo. Sostituita dopo i primi 45′. Dal 45′ Galli 5,5 – Avrebbe potuto cambiare il match con il palo a inizio secondo tempo, ma poi va alla deriva con le sue compagne

Girelli 5,5 – Nella ripresa, semplicemente, si spegne e non riesce più a creare gioco

Glionna 6 – Primo tempo sottotono. Colpisce una traversa un po’ casuale su tiro-cross. Nel secondo, invece, è una delle poche a provarci

Aluko 5,5 – Spruzzi di classe nel primo tempo, ma nel secondo sparisce insieme a tutte le sue compagne

Bonansea 5 – Primo tempo sottotono concluso con un’occasione mancata. Invisibile nella ripresa. Dal 86′ Sikora – SV

Advertisement
Advertisement

J Woman: Quante ne sai?

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement