Connettiti con noi

News

Pagelle Sassuolo Juve: De Sciglio attento, Kean entra e graffia – VOTI

Pubblicato

su

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la 34esima giornata di Serie A: pagelle Sassuolo Juve

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la 34esima giornata di Serie A: pagelle Sassuolo Juve. LA CRONACA DEL MATCH

VOTI

Szczesny 6 Si contraddistingue per alcuni interventi con i quali salva la sua squadra e infonde sicurezza al reparto. Ha qualche responsabilità sulla rete subita da Raspadori.

De Sciglio 6.5 Gioca con discreta intraprendenza lungo la sua fascia, provando solo in qualche occasione la discesa sul fondo. È attento in fase difensiva, dove cerca di limitare le iniziative di Traorè.

Bonucci 6 Solido in difesa, quando recupera qualche pallone molto pericoloso. Meno preciso del solito in impostazione.

Rugani 5.5 Alterna buoni interventi ad altri più precipitosi, lasciandosi talvolta sfuggire l’uomo in marcatura. Dal 55’ Chiellini 6.5 Il suo ingresso dona immediata solidità alla difesa bianconera per resistere alle folate del Sassuolo nel secondo tempo.

Alex Sandro 5.5 Spesso troppo morbido in fase di copertura, lì dove lascia molto spazio alla qualità dei giocatori del Sassuolo. Poca spinta anche lungo la fascia sinistra.

Bernardeschi 5.5 Prova a sgusciare tra le marcature avversarie, toccando molti palloni in costruzione senza combinare però giocate degne di nota. Dà una mano in fase difensiva. Dal 87′ Miretti sv.

Danilo 6 Buon lavoro davanti alla difesa, lì dove sono molti i tentativi della formazione di casa da lui schermati. Meno preciso in costruzione, quando non si intende con qualche suo compagno.

Zakaria 6.5 Fa buona guardia nella sua zona, ribattendo i tentativi di imbucata dei centrocampisti neroverdi. Tanta corsa e densità nel mezzo, è il motore di questa squadra.

Rabiot 6 Fatica a trovare la giusta posizione in campo. Non sempre coinvolto dai propri tifosi e molto spesso corre troppo a vuoto. Nella ripresa la sua prestazione lievita in entrambe le fasi per attenzione.

Dybala 6.5 Svaria su tutto il fronte per uscire dalla zona calda e cercare maggiore spazio in cui sfoderare tutta la sua qualità. Nel finale di primo tempo trova un gran gol con cui rilancia la sua prestazione e la Juventus. Dal 55’ Vlahovic 5.5 Ci prova con qualche sprint palla al piede e non, senza tuttavia risultare mai pericoloso.

Morata 5.5 Spettatore non pagante nel corso del primo tempo, spesso troppo isolato rispetto alla manovra e incapace di rendersi pericoloso. Nella ripresa ci prova con qualche timido tentativo verso la porta neroverde. Dal 67′ Kean 6.5 Prova qualche guizzo palla al piede. È intraprendente e nel finale trova il gol che ripaga tutti i suoi sforzi.

Allegri 6 La sua squadra subisce eccessivamente il palleggio del Sassuolo in avvio, subisce il gol e si riaffaccia finalmente in avanti. Trovato il gol del pareggio l’andazzo non cambia ma la Juve riesce comunque a ribaltare il risultato e a blindare il quarto posto.