Connettiti con noi

News

Pagelle Villarreal Juve: errore Rabiot, Vlahovic non basta VOTI

Pubblicato

su

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per gli ottavi di finale di Champions League: pagelle Villarreal Juve

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per gli ottavi di finale di Champions League: pagelle Villarreal Juve. LA CRONACA DEL MATCH

Szczesny 6.5 – Fa una parata d’istinto nel primo tempo su Danjuma! Trafitto da pochi passi da Parejo.

Danilo 6.5 – Palla col contagiri dopo 30 secondi per l’assist a Vlahovic.

De Ligt 6.5 – Salva un gol già fatto nel primo tempo, spazzando sulla linea di porta. Regge come può alle continue intemperie degli spagnoli.

Alex Sandro 6 – Ancora sperimentato da centrale dopo il derby. Lato sinistro più in sofferenza. Esce all’intervallo per un problema muscolare. Dal 46′ Bonucci 6.5 – Si fa sentire subito come peso difensivo.

De Sciglio 5.5 – Qualche spunto offensivo ma troppi patemi in fase difensiva. Troppo largo sul gol di Parejo. Dall’86’ Pellegrini SV

Cuadrado 6 – Macina tanti chilometri sulla fascia destra, carburando col passare dei minuti. Non sempre i cross sono precisi…

McKennie 6 – Inserimenti e dinamismo in fase offensiva. Ma è prezioso anche in copertura. Dall’86’ Zakaria SV.

Locatelli 6 – Dirige e arriva più volte al tiro. Dal 71′ Arthur 6 – Più verticalità.

Rabiot 5 – Perde la marcatura su Parejo, lasciando campo aperto al centrocampista avversario per segnare. Black-out dopo l’errore, rischia anche il rosso.

Vlahovic 6.5 – 32 secondi per entrare subito nella storia. Segna al primo pallone toccato in Champions: non male l’esordio…

Morata 6 – Primo tempo da scheggia impazzita. Aiuta in difesa, attacca e va vicino al gol. Poi cala nella ripresa.

All. Allegri 6 – Lo step in più da fare ora è chiuderle dopo il vantaggio. Ma il pari in terra spagnola non è da buttare, anzi.