Paratici in tribuna per Atalanta-Lazio: i suoi quattro osservati speciali

paratici
© foto www.imagephotoagency.it

Il ds della Juventus, Fabio Paratici, era a Bergamo per la sfida tra Atalanta e Lazio. Nel mirino Milinkovic-Savic, Caldara, Spinazzola e Cristante

Domenica sera di lavoro per l’uomo mercato della Juventus Fabio Paratici. Il direttore sportivo bianconero, braccio destro di Beppe Marotta, è stato avvistato ieri sera sulle tribune dello stadio Atleti Azzurri d’Italia per assistere alla bella sfida, terminata con il punteggio di 3-3, tra Atalanta e Lazio. Cosa ci faceva l’uomo mercato della Juve a Bergamo? Secondo “Sport Mediaset” il ds ha osservato da vicino le prove di Caldara e Spinazzola, due giocatori di proprietà della Juve in prestito all’Atalanta, pronti a tornare alla base in estate.

Ma non solo. Sì perché Paratici era a Bergamo per visionare anche Sergej Milinkovic-Savic, autore di una sontuosa prestazione e di una doppietta molto importante per la Lazio, e Bryan Cristante. Entrambi i mediani classe 1995 sono da tempo nel mirino della Juventus. La presenza del ds a Bergamo è un chiaro segnale di interessamento della Juve nei confronti dei due centrocampisti. Lotito però vuole 100 milioni di euro per il serbo mentre Percassi chiede 30-35 milioni di euro per lasciar andare l’ex Milan. Due nuovi centrocampisti per la Juve? Chissà…Intanto Paratici ha provato a schiarirsi le idee.