Paratici: «La Champions dà emozioni diverse. Vogliamo vincere»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Paratici, direttore dell’area tecnica della Juventus, ha parlato nel prepartita del match di Champions tra bianconeri e Dinamo

Fabio Paratici, direttore dell’area tecnica della Juventus, ha parlato ai microfoni di Juventus TV nel prepartita del match di Champions tra bianconeri e Dinamo Kiev.

DINAMO KIEV JUVE «Siamo contenti di iniziare questa Champions, è sempre la competizione che piace a tutti di più. Tutti aspettiamo queste grandi serate. Ci aspettiamo una bella prestazione e di portare a casa una vittoria. Quello che vorrei vedere è consapevolezza, una bella personalità, proporre la partita. Stasera avremo pubblico che per noi è una cosa molto bella, piacevole e inusuale. Vogliamo fare una bella partita e cercare i 3 punti».

TALENTI«È una bella partita per vedere le risposte dei giovani. La Dinamo ha 4-5 giocatori molto interessanti che abbiamo già scoperto in Youth League. Li conosciamo bene, vediamo che reazione avranno. È una squadra veloce che corre».

EMOZIONI«Anche il viaggio in pullman è diversa, vedi le facce di tutto lo staff, sono emozioni diverse. La Champions è qualcosa di diverso».

Fabio Paratici ha parlato anche a Sky Sport prima del match.

CHAMPIONS – «Iniziare la Champions è sempre piacevole. Ritroviamo anche il pubblico e in questo momento difficile per tutti ci rende felice».

SITUAZIONE DYBALA – «Dybala sta un po’ meglio. Ha avuto un infortunio che l’ha tenuto fuori per due mesi. È tornato ad allenarsi prima della pausa e poi in Nazionale ha avuto 10 giorni di antibiotici e camera da letto».

CUADRADO E CHIESA – «Cuadrado gioca a destra e Chiesa a sinistra».

LEGGI ANCHE: Dinamo Kiev-Juve LIVE: il racconto del match di Champions

Condividi