Paredes, che retroscena: «Nel 2011 ho rifiutato la Juve»

Iscriviti
© foto Paredes

Leandro Paredes, centrocampista del Psg, rivela di aver rifiutato la Juve nel 2011: ecco il motivo del “no” ai bianconeri

In questi giorni il nome di Leandro Paredes sta circolando con insistenza in ambiente Juve. L’argentino, a Tnt Sports, ha rivelato di aver già rifiutato la Juve nel 2011.

«Nell’estate del 2011 un dirigente della Juventus voleva acquistarmi e mi disse che avrei fatto il vice Pirlo. Il mio agente però sosteneva che non avevo le caratteristiche per giocare in un centrocampo da regista e siccome Conte non giocava con il trequartista, sono rimasto al Boca Juniors. Due anni dopo ho iniziato a giocare da regista».

Condividi