Infortunio Dybala, la Joya resta in Argentina

dybala
© foto Massimo Pinca

Risentimento al flessore della coscia sinistra per Paulo Dybala uscito al 27′ di Sampdoria-Juventus. Accertamenti terminati: solo una contrattura, Dybala rimane in Argentina (21 marzo)

19:40- Ecco l’esito degli accertamenti: si tratta solo di una contrattura. Dybala rimarrà quindi in Argentina e sarà a disposizione per le sfide contro Cile e Bolivia. La speranza di Allegri è che la Joya abbia il tempo di recuperare appieno senza ulteriori complicazioni per la doppia sfida col Napoli.

18:55- Terminate le visite per Paulo Dybala che è uscito sorridendo. Per la stampa argentina era già strano il fatto che si fosse allenato a parte. Filtra ottimismo. L’argentino è sulla via del recupero completo e non tornerà in Italia.

17:58- Dybala non si è allenato con i compagni di Nazionale, ma ha svolto lavoro differenziato con il preparatore atletico. Nel mentre Higuain e compagni erano invece agli ordini del ct Bauza. Sempre meno probabile a questo punto l’impiego della Joya giovedì sera (ore 00:30 italiane) contro il Cile.

15:36- Nella giornata di oggi si effettueranno gli accertamenti presso il quartier generale della Nazionale Argentina, a Ezeiza. Il Corriere dello Sport sostiene l’ipotesi di un ritorno a Torino per Dybala, che non sarebbe ancora in grado di scendere in campo a breve. Il pieno recupero dovrebbe comunque avvenire nel giro di una settimana e non è quindi tale da precludere la doppia sfida (campionato e coppa italia) contro il Napoli.

L’argentino rassicura i tifosi: «Sto bene» (20 marzo)

16:00- Ci pensa il diretto interessato a rassicurare tutti i tifosi bianconeri. La Joya è in partenza per l’Argentina, dove è stato convocato dal ct Bauza per i prossimi impegni della sua nazionale. Prima di imbarcarsi ha rilasciato queste dichiarazioni: «Credo che non sia niente di grave. Mi sento bene. In Argentina farò tutti gli esami del caso». La speranza bianconera, neanche troppo recondita, è che il giocatore venga rimandato indietro in via precauzionale.

La Joya partirà comunque per la Nazionale (19 marzo)

19: 20- Confermato il risentimento al flessore della coscia sinistra. La Joya tornerà in patria in seguito alla convocazione della nazionale argentina e lì si sottoporrà ad esami più approfonditi.

17:30- Sulle condizioni di Paulo Dybala si esprime così Allegri nel post-partita: «Aveva già manifestato un leggero affaticamento nei giorni scorsi, non dovrebbe essere nulla di grave». I primi accertamenti parlano di un risentimento al flessore della coscia sinistra. L’argentino è poi rientrato in panchina nel secondo tempo e ha festeggiato sotto la curva bianconera con tutta la squadra. Per cui risponderà alla convocazione della sua nazionale, ma la speranza è che venga fatto rientrare in Italia dopo la visita dello staff argentino. Per Cuadrado invece solo un indurimento al polpaccio.

Articolo precedente
BonucciBonucci influenzato, a rischio l’Albania
Prossimo articolo
Rassegna Bianconera di mercoledì 22 marzo 2017