Pecci: «Juve Napoli? Ok i protocolli, ma la Asl è un’entità maggiore»

© foto Roma 17/06/2020 - finale Coppa Italia / Napoli-Juventus / foto Image Sport nella foto: palo Eljif Elmas

Pecci, ex giocatore di vari club di Serie A tra cui il Napoli, parla del match contro la Juve e della decisione del Giudice Sportivo

Eraldo Pecci, ex giocatore di vari club tra cui il Napoli, ha parlato della decisione del Giudice Sportivo in merito al match con la Juve. Le sue parole riprese da Tmw.

«I protocolli vanno rispettati specialmente se fatti col governo e se li hanno fatti tutti i presidenti, però se l’Asl aveva spiegato che non si può andare a giocare, è un’entità maggiore. Noi però siamo italiani e si pensa che qualcuno possa tirare l’acqua al suo mulino. Non so come sono andati i fatti, però una cosa ce l’ho chiara: o ci salviamo tutti o non si salva nessuno».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie bianconere

Condividi