Pedro Pasculli a RBN: «Higuain farebbe bene con Ronaldo, ma Dybala…»

dybala
© foto www.imagephotoagency.it

Pedro Pablo Pasculli a Radio Bianconera parla della situazione degli attaccanti argentini in orbita Juve

Pedro Pablo Pasculli, attaccante e tecnico argentino ex Lecce, è intervenuto a Radio Bianconera sulla questione dei tre attaccanti dell’Albiceleste in ottica Juventus, ovvero Dybala, Higuain e Icardi.

DYBALA – «La Juve sembra ormai indirizzata a scambiare Dybala con Lukaku, ma non so quanto gli convenga. Io penso che Dybala sia un ottimo giocatore, dovrebbe rimanere in Italia, ma non so se al momento lui vorrebbe restare alla Juve, perchè soffre molto la presenza di Ronaldo. Potrebbero mandarlo in prestito con possibilità di riprenderselo. Lui deve impegnarsi di più per prendersi il posto anche in nazionale argentina».

HIGUAIN – «Attenzione a Higuain perchè potrebbe rimanere alla Juve, è un pallino di Sarri e può dare ancora tanto. Uno dei pochi killer in area di rigore rimasti. Se rimane alla Juve, la Juve non sbaglia. Con Ronaldo e Sarri può fare molto bene. Non so se Lukaku sia ideale per Sarri».

ICARDI – «Icardi deve fare una scelta, lui o Wanda. Adesso è più vicino al Napoli che alla Juve».

JUVENTUS – «Affrontare la Juve in Italia è sempre stata dura. Squadra molto organizzata in campo e fuori, con un regolamento ben preciso. Una delle società migliori del mondo. In Italia adesso non ha avversarie, vende e compra bene. Manca sempre la ciliegina sulla torta, la Champions League».