Il retroscena: offerti 16 milioni per Pellegrini. Roma ‘salva’ grazie a una scrittura privata

pellegrini
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Sassuolo era nel mirino della Juventus ma andrà alla Roma. Il retroscena su Lorenzo Pellegrini

La Juventus continua a monitorare tutti i giovani talenti del nostro campionato. I bianconeri hanno dimostrato di avere un occhio di riguardo per i giovani calciatori italiani e avevano messo gli occhi su Lorenzo Pellegrini, centrocampista classe 1996 del Sassuolo. I bianconeri stravedono per il calciatore e hanno provato a sfruttare gli ottimi rapporti con i neroverdi per strappare il giocatore alla Roma.

La Roma ha un diritto di recompra per 10 milioni di euro e ha tutte le intenzioni di esercitarlo. Secondo “Il Corriere dello Sport” i giallorossi e i neroverdi, al momento dell’accordo, avevano depositato una scrittura privata presso un notaio, una scrittura privata che permetterà alla Roma di ingaggiare Pellegrini a 10 milioni. La Juve però faceva sul serio: offerti 16 milioni al Sassuolo, 2 l’anno al giocatore. Non ci sarà però nulla da fare: il centrocampista sarà giallorosso.

Articolo precedente
Juventus, ritorno di fiamma per Paredes: pronto l’assalto
Prossimo articolo
fabio grossoGrosso, è addio alla Primavera: c’è la serie B per lui