Pineda: «Il 5 maggio 2002 non volevo fare biscotti e non giocai contro la Juve»

© foto www.imagephotoagency.it

Mauricio Pineda, ex giocatore dell’Udinese, ha svelato un retroscena relativo alla stagione 2001/2002: ecco le sue parole

Mauricio Pineda, ex Udinese, ha rilasciato un’intervista a La Nacion. Ecco le sue parole riportate da calciomercato.com.

«Nel 2002, l’Udinese, che era già salva doveva giocare l’ultima partita contro la Juve, che aveva bisogno di vincere per forza. L’Inter di Cúper perse a Roma contro la Lazio. La Juventus vinse con l’Udinese 2-0 e divenne campione. Io avevo giocato ogni partita e quella volta non giocai. Non volevo fare “biscotti”. Qualche giorno prima, dissi che mi tirava un muscolo e non giocai».

Condividi