Pjanic: «Sono contento di quello che sto facendo, l’importante è che il club vinca»

pjanic juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Miralem Pjanic, centrocampista della Juve, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Gran Galà del Calcio AIC 2019

Ai microfoni di Juventus TV, Miralem Pjanic ha parlato dal Gran Galà del Calcio AIC 2019. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

INIZIO DI STAGIONE«Sì, è una grandissima stagione, poi siamo solo a quasi metà del campionato. Noi siamo contenti di quello che stiamo facendo, nella linea di quello che stiamo facendo negli ultimi anni. Sta andando tutto come deve andare anche se da noi ci si aspetta sempre tanto, ci si aspetta sempre di vincere. Noi proveremo, continueremo a fare quello che sappiamo far bene, il primo obiettivo è stato raggiunto cioè passare il turno della Champions, poi ovviamente il campionato è anche il nostro obiettivo principale che vogliamo ottenere e tenere a casa nostra. Poi passo dopo passo vedremo cosa ci arriva di fronte, e vedremo come affrontare tutti gli avversari possibili. C’è la Supercoppa che arriva tra un po’ e sarà il prossimo step per vincere anche questo trofeo».

VINCERE CON L’ATLETICO «È importante perché in Europa ci sono tante belle squadre: è sempre difficile giocare la Champions League. Siamo primi, ottenuto il passaggio del turno anche prima dell’ultima partita, siamo contenti. Come ho detto, è stato un primo obiettivo raggiunto come volevamo noi. Ora continuiamo: prima della sosta ci sono ancora tre/quattro partite da provare a vincere come sempre e proveremo a farlo, speriamo di riuscirci».

MIGLIOR PJANIC«Sì mi sento molto bene, sto facendo un’ottima stagione, molto contento di quello che sto facendo. Come ho sempre detto, per me è importante che il club vince, che la squadra continua ad ottenere i risultati degli ultimi anni e proverò a dare il migliore Pjanic possibile. Io sono veramente contento in questa squadra e di quello che sto facendo».