Pjanic 2.0: «Ecco quale sarà il mio ruolo. Matuidi? Un campione»

pjanic
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Miralem Pjanic, centrocampista della Juventus, sul suo ruolo in campo, su Matuidi, su Allegri e su tanto altro

La Juventus ha ingaggiato Blaise Matuidi e i bianconeri potrebbero cambiare modulo. La ricerca di un nuovo centrocampista centrale potrebbe spingere la Juve a cambiare idee tattiche rispetto alla passata stagione e conseguentemente potrebbero esserci delle novità per Pjanic e per Khedira. Il bosniaco ha parlato a “La Gazzetta dello Sport” della sua possibile evoluzione tattica: «Quest’anno gioco in maniera diversa ma la posizione è sempre la stessa, a volte mi sposto al centro per il palleggio, altre no».

Il pianista ha parlato poi del nuovo modulo e dell’arrivo di Matuidi: «Con Matuidi ci siamo trovati a meraviglia. Non avrà bisogno di tanto tempo per capire la Juventus. L’esperienza internazionale è importante e lui ne ha parecchia. Modulo? Deciderà Allegri, noi ci adatteremo. Di sicuro quest’anno avremo più scelte. È molto importante che una squadra sappia usare diversi moduli durante una partita, può essere che l’avversario sia bravo e ti blocchi le giocate e tu devi essere in grado di trovare le contromisure. Giocare davanti la difesa? L’ho fatto anche l’anno scorso, io voglio migliorare e dare il massimo“.

Condividi