Pjanic, offerta Real! Ma la Juve risponde decisa all’assalto

© foto Ronaldo - Pjanic

Il club Campione d’Europa ha offerto 60 milioni di euro per il cartellino del bosniaco. Secco «no» della Juve, che è pronta al rinnovo

Miralem Pjanic continua a essere il desiderio di mezza Europa. Durante l’estate si sono fatte avanti per il giocatore il Manchester City, il Chelsea e il Barcellona. Tutti top club, che però hanno dovuto accettare i rifiuti della Juventus. Juventus che considera Pjanic uno dei perni centrali della squadra, e che per questo lo ritiene incedibile. A meno di offerte irrinunciabili.

Si parla, dunque, di 100 milioni di euro o niente. Nessun club è arrivato a questa cifra e, con il mercato inglese chiuso, la Juventus è molto più tranquilla. Come pretendenti rimane solo il Real Madrid che, soprattutto se Modric dovesse partire, proverebbe l’assalto. In realtà, come rivela Tuttosport, una prima offerta i Blancos l’hanno già recapitata a Torino: 60 milioni di euro per convincere Marotta. Ma la risposta bianconera è stata chiara: secco «no» e tranquillità sul fronte rinnovo.

Articolo precedente
rabiotJuve-Rabiot a una sola condizione: la strategia di Marotta
Prossimo articolo
Chievo-Juve, Sorrentino studia Ronaldo e cerca dei metodi per distrarlo