Pol Lirola il terzino del futuro: al Mapei sarà l’osservato speciale

lirola
© foto www.imagephotoagency.it

Il terzino del Sassuolo, Pol Lirola, di proprietà della Juventus sarà l’osservato speciale in occasione della gara del Mapei Stadium

«Pol ha un contratto con la Juventus fino al 2021 e il club lo monitora costantemente, è sempre attento alla sua evoluzione. Alla fine è sempre la squadra bianconera che ha l’ultima parola sul suo futuro» ha detto nei giorni scorsi l’agente di Pol Lirola, terzino destro classe 1997 del Sassuolo. Il ragazzo, proprio come Spinazzola, è stato prestato un anno fa dalla Juventus al Sassuolo con la formula del prestito biennale. Dopo una prima annata a fasi alterne, Pol è chiamato ad alzare i toni delle sue prestazioni. Il terzino si è conquistato un posto in Under 21 ma non basta. Per la Juve ci vuole di più e il ragazzo lo sa.

Domani la Juventus sarà di scena a Reggio Emilia proprio per sfidare il Sassuolo di Bucchi e gli occhi dei dirigenti bianconeri saranno puntati proprio su Lirola. Il terzino destro ha parlato in conferenza proprio della gara con i bianconeri: «Mi sono allenato tante volte con la Juve. Io ho tanta voglia di giocare, l’anno scorso sono mancato all’andata e al ritorno. La Juve ha tanti campioni in squadra e quindi servirà la massima concentrazione». La Juve lo seguirà domenica e nel corso dell’annata: per lui è pronto il ruolo di erede di Stephan Lichtsteiner.

Condividi