Connettiti con noi

News

Premier League: niente Nazionale per i giocatori a rischio. Il punto

Pubblicato

su

I club di Premier League non lasceranno partire alcuni giocatori in Nazionale. Ecco il comunicato ufficiale

La Premier League ha annunciato che i club all’unanimità hanno deciso che non lasceranno partire per gli impegni in nazionale i propri giocatori che dovrebbero raggiungere nazioni inserire nella ‘lista rossa’ con obbligo poi di quarantena. Questo il comunicato:

«I club della Premier League hanno deciso oggi, con riluttanza ma all’unanimità, di non rilasciare giocatori per le partite internazionali giocate nei paesi della lista rossa il mese prossimo. La decisione dei club, fortemente sostenuta dalla Premier League, si applicherà a quasi 60 giocatori di 19 club che dovrebbero viaggiare in 26 paesi della lista rossa nella finestra internazionale di settembre. Ciò segue l’attuale posizione della FIFA di non estendere la sua eccezione di rilascio temporaneo per i giocatori tenuti alla quarantena al loro ritorno dal servizio internazionale».