Presidente Brescia Femminile: «Quasi sicuramente non ci iscriveremo alla Serie A»

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Brescia Femminile, Giuseppe Cesari, ha annunciato che salvo sorprese non iscriverà la squadra alla Serie A

L’avversaria che ha conteso lo scudetto fino all’ultimo alla Juventus Women, salvo sorprese, non si iscriverà al prossimo campionato di Serie A. La prima squadra del Brescia Femminile rischia di ripartire dalla Serie C o dalla D.

Ad annunciarlo è stato il presidente delle azzurre Giuseppe Cesari ai microfoni di calciobresciano.it. Ecco le sue dichiarazioni: «A meno di sorprese dell’ultimo minuto non ci iscriveremo e andremo avanti con il settore giovanile, mentre con la prima squadra ripartiremo dalla C o dalla D. Mi fermo per buonsenso, perché non posso più sostenere investimenti di questo tipo senza il sostegno di altri imprenditori o nuovi sponsor di rilievo. Regalerei la società a imprenditori bresciani a patto che garantiscano continuità, ma Cellino ha altri progetti mentre Pasini e Musso sono concentrati sulle loro realtà».

Articolo precedente
inzaghiBologna, Filippo Inzaghi sarà il nuovo allenatore
Prossimo articolo
Sky Sport: Milinkovic-Savic preferisce il Real Madrid alla Juve