Preziosi: «Juve-Napoli? Sono quasi certo: niente 3-0 a tavolino»

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha parlato del caso Juventus-Napoli. Le sue parole

Nuove dichiarazioni da parte del presidente Preziosi a Gr Parlamento. Il numero uno del Genoa ha parlato del caso Juve-Napoli e del possibile 3-0 a tavolino contro gli azzurri. Ecco le sue parole.

JUVE NAPOLI – «Non so sinceramente come andrà a finire, ma sono quasi certo che non si arriverà al 3-0 a tavolino in favore della Juve. Perché comunque c’è stato l’intervento dell’azienda sanitaria campana che ha bloccato la trasferta della squadra di Gattuso. La procura federale sta indagando sui comportamenti e sui protocolli: a me non va di emettere sentenze, ma sono curioso di vedere come andrà a finire. De Laurentiis? Ci siamo sentiti al telefono, ma abbiamo conversato d’altro».

GENOA – «La nostra situazione è leggermente migliorata, perché i due portieri e il centrocampista sono usciti dal tunnel del coronavirus, tuttavia registriamo ancora quindici positivi. E, inoltre, come sottovalutare il fatto che da quindici giorni la squadra non si alleni a ranghi completi? Forse è partito tutto da Perin che a sua insaputa ha incontrato alcune persone positive. Si sa, nel calcio ci sono i contatti, gli abbracci e c’è stato un contagio fulmineo anche per i suoi compagni di squadra».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: prime pagine quotidiani sportivi – 13 ottobre 2020

Condividi