Primavera Cagliari-Juventus, Mister Canzi: «Abbiamo concesso poco oggi alla Juve»

juventus primavera
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Cagliari, Max Canzi, ha parlato a latere della sconfitta dei suoi ragazzi contro la Juventus Primavera

La Juventus Primavera vince 0-2 a Cagliari grazie alla doppietta di Portanova e vola a due vittorie su due match. A fine partita ha parlato Max Canzi, allenatore del Cagliari.

«Non possiamo accontentarci dei complimenti. Gli altri sono usciti con i punti, noi 0. I ragazzi sono stati bravi. Anche dopo il 2-0 abbiamo avuto diverse occasioni. Recrimino il fatto di aver sprecato tutte queste palle-gol contro squadre come Juve e Inter. Ci sono stati degli errori, è un passaggio di crescita. I ragazzi hanno messo il massimo impegno. Il centrocampo ha fatto fatica, eravamo in inferiorità numerica».

«Io sono contento perché i ragazzi hanno dato il massimo, questo mi fa stare sereno. Il punto di visto tecnico e tattico invece è un altro discorso. Abbiamo concesso poco, solo due-tre occasioni compresa una punizione su cui avrei qualche dubbio. Avevamo preparato la partita in questo modo. L’obiettivo primario è la crescita dei ragazzi, portare qualcuno al professionismo».

Articolo precedente
juventus under 17Juventus Under 15, bianconeri straripanti: 0-5 alla Cremonese
Prossimo articolo
frosinoneFrosinone-Juventus streaming LIVE e diretta TV: come vedere la partita