Primavera, Juventus-Sampdoria 1-0: Petrelli consegna i primi tre punti

juventus primavera
© foto www.imagephotoagency.it

Primavera, Juventus Sampdoria: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Manca pochissimo al calcio di inizio di Juventus-Sampdoria, sfida valida per la 1ª giornata del campionato Primavera 1. Segui con noi, in diretta, tutte le emozioni del match di Vinovo.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE


Primavera, Juventus – Sampdoria 1-0: il tabellino

Reti: 39′ Petrelli

Juventus (4-3-3): Loria; Bandeira, Capellini (36′ st Tongya Heubang), Pereira Serrao, Anzolin; Morrone (36′ st Leone), Nicolussi Caviglia (28′ st Makoun), Portanova; Moreno (28′ st Monzialo), Fagioli (17′ st Francofonte), Petrelli. A disp: Dadone, Meneghini, Boloca, Makoun, Gozzi Iweru, Pinelli, Leone, Francofonte, Tongya Heubang, Frederiksen, Monzialo, Penner. All. Baldini

Sampdoria (4-3-3): Hutvagner; Doda, Farabegoli, Veips, Campeol; Peters, Soomets, Canovi (13′ st Benedetti); Bahlouli (1′ st Maglie), Stijepovic, Yayi Mpie (1′ st Prelec). A disp: Raspa, Sorensen, Maggioni, Giordano, Benedetti, Casanova, Cappelletti, Prelec, Dos Santos, Maglie, Boschini, Cabral Henriques. All. Pavan


Migliore in campo

Moreno – Gioca sotto età ma ha personalità e talento per bruciare le tappe. Il talento spagnolo, strappato la scorsa estate al Barcellona, gioca a ritmi forsennati e crea diverse occasioni.


Primavera, Juventus – Sampdoria: diretta live e sintesi

50′ st – Finisce qui il match tra Juventus-Sampdoria 1-0, bianconeri che giocano bene e contengono gli attacchi dei blucerchiati, anche grazie alle parate di Loria.

46′ st – Ancora Stijepovic alla conclusione, ancora Loria a negare il pareggio

40′ st – Molti cambi per le squadre, la Sampdoria non attacca più come prima, la Juventus cerca di mantenere il vantaggio

33′ st – Francofonte tira dalla distanza ma la palla esce di molto

31′ st – Stijepovic salta Capellini e va al tiro, si immola Loria con una gran parata

29′ st – Prelec cade in area, accenna una protesta per ottenere il rigore, ma l’arbitro lascia correre

24′ st – Stijepovic scaglia un tiro velenoso alla sinistra di Loria, pallone che esce di poco

23′ st – Moreno prova a calciare dal vertice sinistro dell’area, il suo tiro rasoterra è debole e para facile il portiere della Samp

22′ st – Prelec tenta la girata al volo su calcio d’angolo, nessun pericolo per Loria, la palla esce di molto

17′ st – Cross di Fagioli per Moreno, il suo colpo di testa esce di molto

15′ st – Juventus che attacca ma senza riuscire ad impensierire la difesa blucerchiata

10′ st – Lancio in avanti per Bandeira, esce bene il portiere della Sampdoria

8′ st – Scambio Moreno-Petrelli, bel tiro dell’attaccante che finisce alto di poco

5′ st – Fagioli riceve una botta, è costretto ad uscire dal campo ma l’impressione è che possa rientrare

1′ st – Cominciata la ripresa di Juventus-Sampdoria, si riparte dall’1-0 segnato da Petrelli

45′ – Finisce il primo tempo, Juventus più propositiva, la Samp si chiude bene, per il momento risultato giusto

44′ – La Samp prova a rendersi pericolosa con il tiro di Peters, Loria devia ma non riesce ad evitare l’angolo. Dal corner poi non nasce nessun pericolo.

39′ Gol Petrelli! – Traversone dalla sinistra di Anzolin, Moreno conclude, il suo tiro viene ribattuto e Petrelli è veloce a ribadire la palla in rete. 1-0 per la Juve

34′ – Altro corner per la Sampdoria, Farabegoli colpisce da pochi metri dalla porta in scivolata, palla che si impenna e la difesa bianconera può spazzare. Prima vera occasione da rete per gli ospiti

31′ – Corner per la Sampdoria, palla fuori dall’area.

26′ – Cross dalla destra di Bandeira, Petrelli al volo non riesce a indirizzare la palla in porta e Nicolussi non riesce a deviare in rete. Prima vera occasione per i bianconeri

23′ – Punizione dalla sinistra di Moreno, la palla viene deviata in corner. Palla respinta poi dalla difesa blucerchiata

18′ – Su cross di Anzolin, Petrelli stoppa la palla e scarica indietro per Moreno che tira di prima intenzione a giro sulla destra, la palla esce non di molto

12′ – Ancora nessuna azione pericolosa, la Juventus si fa vedere di più in attacco, ma senza essere ancora riuscita a tirare

7′ – Partita equilibrata per il momento, le squadre per il momento giocano sulla zona di centrocampo

1′ – Cominciato il match tra bianconeri e blucerchiati


Primavera, Juventus – Sampdoria: le formazioni ufficiali

Juventus (4-3-3): Loria; Bandeira, Capellini, Pereira Serrao, Anzolin; Morrone, Nicolussi Caviglia, Portanova; Moreno, Fagioli, Petrelli. All. Baldini

Sampdoria (4-3-3): Hutvagner; Doda, Farabegoli, Veips, Campeol; Peters, Soomets, Canovi; Bahlouli, Stijepovic, Yayi Mpie. All. Pavan


Primavera, Juventus – Sampdoria: i convocati bianconeri

Anzolin, Bandeira da Fonseca, Boloca, Busti, Capellini, Dadone, Di Francesco, Francofonte, Frederiksen, Gozzi Iweru, Israel, Leone, Loria, Makoun Reyes, Markovic, Meneghini, Monzialo, Moreno Taboada, Morrone, Nicolussi Caviglia, Penner, Pereira Serrao, Petrelli, Pinelli, Portanova, Siano, Tongya.

Primavera, Juventus – Sampdoria: le parole di Baldini

Francesco Baldini (allenatore Juve Primavera): «La preparazione svolta in estate è stata bella tosta. Visto anche il rinvio del campionato abbiamo dovuto rimodellare il piano in corso d’opera. Siamo partiti presto, il 18 luglio, ed è stato difficile tenere impegnata la testa di una squadra se non ci sono partite ufficiali. La crescita che ci aspettiamo quest’anno è importante per tutta la squadra, ma soprattutto per i 2001 che arrivano dalla categoria Allievi. A loro si richiede il maggior salto: fisico, tecnico e mentale. Ai nuovi arrivati invece è stata chiesta maggior intensità. Ho tante pretese da questo punto di vista, negli allenamenti voglio che i ragazzi vadano sempre forte. Loro hanno subito recepito il messaggio e mi piace come si comportano in campo negli allenamenti. Stiamo lavorando per cercare di fare risultato in tutte le partite. Il campionato non sarà semplice. Cercheremo sempre di costruire gioco e fare la partita. Possiamo fare ovviamente degli errori ma non dobbiamo demoralizzarci, perchè questa è la strada giusta per portarci dove vogliamo arrivare».


Primavera, Juventus – Sampdoria: dove vederla in streaming

L’esordio della squadra di mister Francesco Baldini si trascina dietro tanta curiosità e tante aspettative. Per chi volesse gustarsi il match non deve fare altro che accendere la tv e sintonizzarsi sul canale di Sportitalia (60 e 153 sul digitale terrestre, canale 225 su Sky) che trasmetterà la partita in esclusiva. Differentemente il match sarà fruibile gratuitamente in streaming su Sportitalia.com.


SCARICA LA NOSTRA APP PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NEWS

Articolo precedente
Pirlo: «Juve due gradini sopra le altre. Può vincere la Champions»
Prossimo articolo
loriaPagelle Primavera Juventus-Sampdoria: Loria alza il muro, Moreno incanta. I voti