Connettiti con noi

News

Probabili formazioni 33ª giornata Serie A: le ultime sulle partite del week-end

Pubblicato

su

Probabili formazioni 33ª giornata Serie A: tutte le ultime notizie e gli aggiornamenti sulle partite del week-end, valide per la trentatreesima giornata del campionato 2020/2021

La Serie A riparte con la 33ª giornata. La Juventus è reduce dalla vittoria contro il Parma, e domenica è attesa dal match in casa della Fiorentina. Ad aprire il sipario della 33ª giornata saranno però i tre anticipi del sabato: alle 15 la sfida tra Genoa e Spezia, alle 18 Parma-Crotone e alle 20.45 Sassuolo-Sampdoria.

Spazio poi alle partite della domenica. All’ora di pranzo la sfida tra Benevento e Udinese, mentre alle 15 si sfideranno Fiorentina-Juve e Inter-Verona. Alle 18 il Cagliari ospita la Roma, mentre a far calare il sipario sulla domenica Atalanta-Bologna. Due big match chiudono la giornata, in programma lunedì: Torino-Napoli e Lazio-Milan. Di seguito riportate le probabili formazioni degli incontri della trentatreesima giornata di Serie A 2020/2021.


Genoa-Spezia

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Zapata, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Pandev, Destro. All. Ballardini

Spezia (4-3-3): Provedel; Ferrer, Ismajli, Terzi, Marchizza; Sena, Ricci, Maggiore; Verde, Nzola, Farias. All. Italiano

Parma-Crotone

Parma (4-3-3): Sepe; Laurini, Osorio, Bani, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Man, Pellè, Gervinho. All. D’Aversa

Crotone (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; Pereira, Messias, Petriccione, Molina, Reca; Ounas, Simy. All. Cosmi

Sassuolo-Sampdoria

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Locatelli; Berardi, Traorè, Boga; Raspadori. All. De Zerbi

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. All. Ranieri

Benevento-Udinese

Benevento (3-5-2): Montipò; Glik, Caldirola, Barba; Depaoli, Hetemaj, Viola, Ionita, Improta; Gaich, Lapadula. All. Inzaghi

Udinese (3-5-1-1): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, De Paul, Walace, Arslan, Stryger Larsen; Pereyra; Llorente. All. Gotti

Fiorentina-Juventus

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Caceres, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic. All. Prandelli

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, McKennie; Morata, Ronaldo. All. Pirlo

Inter-Verona

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Sensi, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Dimarco; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. All. Juric

Cagliari-Roma

Cagliari (3-5-2): Vicario; Rugani, Godin, Carboni; Nandez, Marin, Duncan, Deiola, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. All. Semplici

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Fazio; Reynolds, Villar, Diawara, Bruno Peres; Carles Perez, Pellegrini; Borja Mayoral. All. Fonseca

Atalanta-Bologna

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Ruggeri; Malinovskyi; Muriel, Zapata. All. Gasperini

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Antov, Soumaoro, Dijks; Schouten, Svanberg; Skov Olsen, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic

Torino-Napoli

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Lukic, Ansaldi; Sanabria, Belotti. All. Nicola

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso

Lazio-Milan

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Inzaghi

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Tonali, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Leao. All. Pioli


33ª giornata Serie A: date e orari delle partite

Sabato 24 aprile

  • Ore 15.00, Genoa-Spezia (SKY)
  • Ore 18.00, Parma-Crotone (SKY)
  • Ore 20.45, Sassuolo-Sampdoria (DAZN)

Domenica 25 aprile

  • Ore 12.30, Benevento-Udinese (DAZN)
  • Ore 15.00, Fiorentina-Juventus (SKY)
  • Ore 15.00, Inter-Verona (DAZN)
  • Ore 18.00, Cagliari-Roma (SKY)
  • Ore 20.45, Atalanta-Bologna (SKY)

Lunedì 26 aprile

  • Ore 18.30, Torino-Napoli (SKY)
  • Ore 20.45, Lazio-Milan (SKY)

Regola Serie A sul rinvio delle partite per focolaio Covid: la decisione della Lega

Nuovo regolamento adottato dai club di Serie A in caso di focolaio all’interno di una squadra, come accaduto in passato con il caso Genoa. D’ora in avanti in serie A verrà applicata la norma Uefa: si gioca con almeno 13 calciatori sani (12+1 portiere), se non lo farà sconfitta a tavolino per 3-0. I club con almeno 10 positivi al Covid nell’arco di una settimana, una sola volta all’anno potranno chiedere di non giocare. Il Genoa usufruirà della regola e se ricapiterà dovrà giocare se avrà almeno 13 calciatori a disposizione, di cui un portiere. Come verranno contagiati questi 13 calciatori? Saranno presi in considerazione i numeri di maglia: se 13 calciatori a cui sono stati assegnati i numeri di maglia sono a disposizione, la squadra dovrà giocare.


Calendario partite Juventus 2020/2021: il cammino dei bianconeri

1^ giornata (20 settembre 2020 ore 20.45 – 31 gennaio 2021)

Juventus-Sampdoria 3-0; Sampdoria-Juventus 0-2

2^ giornata (27 settembre 2020 ore 20.45 – 7 febbraio 2021)

Roma-Juventus 2-2; Juventus-Roma 2-0

3^ giornata (4 ottobre 2020 ore  20.45 – 14 febbraio 2021)

Juventus-Napoli 2-1; Napoli-Juventus 1-0

4^ giornata (18 ottobre 2020 ore 20.45 – 21 febbraio 2021)

Crotone-Juventus 1-1; Juventus-Crotone 3-0

5^ giornata (25 ottobre 2020 – 28 febbraio 2021)

Juventus-Hellas Verona 1-1; Hellas Verona-Juventus 1-1

6^ giornata (1 novembre – 3 marzo)

Spezia-Juventus 1-4; Juventus-Spezia 3-0

7^ giornata (8 novembre – 7 marzo)

Lazio-Juventus 1-1; Juventus-Lazio 3-1

8^ giornata (22 novembre – 14 marzo)

Juventus-Cagliari 2-0; Cagliari-Juventus 1-3

9^ giornata (29 novembre – 21 marzo)

Benevento-Juventus 1-1; Juventus-Benevento 0-1

10^ giornata (6 dicembre – 3 aprile)

Juventus-Torino 2-1; Torino-Juventus 2-2

11^ giornata (13 dicembre – 11 aprile)

Genoa-Juventus 1-3; Juventus-Genoa 3-1

12^ giornata (16 dicembre 2020 – 17 aprile 2021)

Juventus-Atalanta 1-1; Atalanta-Juventus 1-0

13^ giornata (19 dicembre 2020 – 21 aprile 2021)

Parma-Juventus 0-4; Juventus-Parma 3-1

14^ giornata (23 dicembre 2020 – 24 aprile 2021)

Juventus-Fiorentina 0-3

15^ giornata (03 gennaio 2021 – 01 maggio 2021)

Juventus-Udinese 4-1

16^ giornata (06 gennaio 2021 – 08 maggio 2021)

Milan-Juventus 1-3

17^ giornata (09 gennaio 2021 – 12 maggio 2021)

Juventus-Sassuolo 3-1

18^ giornata (16 gennaio 2021 – 15 maggio 2021)

Inter-Juventus 2-0

19^ giornata (23 gennaio 2021 – 22 maggio 2021)

Juventus-Bologna 2-0