Probabili formazioni 9ª giornata Serie A: le ultime sulle partite del week-end

Iscriviti
juve morata
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni 9ª giornata Serie A: tutte le ultime notizie e gli aggiornamenti sulle partite del week-end, valide per la settima giornata del campionato 2020/2021

La stagione 2020/2021 di Serie A inizia ad entrare nel vivo. La Juventus ha battuto la Sampdoria, ha pareggiato con la Roma alla seconda giornata, ha ottenuto la vittoria a tavolino contro il Napoli, ha poi pareggiato in casa del Crotone e in casa contro il Verona, ha vinto contro lo Spezia, ha pareggiato contro la Lazio e ha poi battuto il Cagliari in casa. Ora la formazione di Andrea Pirlo è attesa dalla gara contro il Benevento, in programma sabato pomeriggio alle ore 18.00, che si giocherà allo stadio Vigorito. Ad aprire il sipario della 9ª giornata però saranno Sassuolo e Inter, che si affronteranno sabato pomeriggio alle 15.00.

Altre due partite, poi, in programma negli anticipi del sabato: Benevento-Juve, appunto, alle 18 e Atalanta-Hellas Verona alle 20.45. Domenica alle 12.30 spazio nel menu per LazioUdinese. Due sole partite alle 15: Bologna-Crotone e Milan-Fiorentina. Cagliari-Spezia alle 18 e Napoli-Roma alle 20.45. Il nono turno verrà chiuso lunedì da Torino-Sampdoria (ore 18.30) e GenoaParma (ore 20.45) Di seguito riportate le probabili formazioni degli incontri della nona giornata di Serie A 2020/2021.

Sabato 28 novembre 2020 ore 15.00 SASSUOLO – INTER Sky
Sabato 28 novembre 2020 ore 18.00 BENEVENTO – JUVENTUS Sky
Sabato 28 novembre 2020 ore 20.45 ATALANTA – HELLAS VERONA Dazn
Domenica 29 novembre 2020 ore 12.30 LAZIO – UDINESE Dazn
Domenica 29 novembre 2020 ore 15.00 BOLOGNA – CROTONE Sky
Domenica 29 novembre 2020 ore 15.00 MILAN – FIORENTINA Dazn
Domenica 29 novembre 2020 ore 18.00 CAGLIARI – SPEZIA Sky
Domenica 29 novembre 2020 ore 20.45 NAPOLI – ROMA Sky
Lunedì 30 novembre 2020 ore 18.30 TORINO – SAMPDORIA Sky
Lunedì 30 novembre 2020 ore 20.45 GENOA – PARMA Sky


Sassuolo-Inter

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Ayhan, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; Locatelli, Maxime Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Gagliardini, Perisic; Vidal; Lukaku, Lautaro Martinez.

Benevento-Juventus

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Glik, Caldirola, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; R. Insigne, Caprari; Lapadula.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Danilo, De Ligt, Alex Sandro; Kulusevski, Arthur, Rabiot, Chiesa; Morata, Dybala.

Atalanta-Hellas Verona

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Mojica; Gomez; Muriel, D. Zapata.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Cetin, Dawidowicz, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Dimarco; Barak, Zaccagni; Di Carmine.

Lazio-Udinese

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Immobile, Correa.

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Pussetto, Okaka.

Bologna-Crotone

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Hickey; Schouten, Medel; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Pereira, Benali, Petriccione, Vulic, Reca; Messias, Simy.

Milan-Fiorentina

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessié; Castillejo, Calhanoglu, Brahim Diaz; Rebic.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Ger. Pezzella, Biraghi; Amrabat, Pulgar, Castrovilli; Callejon, Vlahovic, Ribery.

Cagliari-Spezia

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Klavan, Tripaldelli; Marin, Rog; Nandez, Joao Pedro, Sottil; Pavoletti.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Mattiello, Terzi, Erlic, S. Bastoni; Maggiore, M. Ricci, Acampora; Farias, Nzola, Gyasi.

Napoli-Roma

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Politano, Insigne; Mertens.

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Lo. Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.

Torino-Sampdoria

TORINO (3-5-2): Sirigu; Bremer, Nkoulou, Lyanco; Singo, Meité, Rincon, Linetty, Ansaldi; Zaza, Belotti.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Ramirez, Quagliarella.

Genoa-Parma

GENOA (3-5-2): Marchetti; Goldaniga, C. Zapata, Masiello; Ghiglione, Rovella, Badelj, Lerager, Lu. Pellegrini; Pandev, Scamacca.

PARMA (4-3-2-1): Sepe; Iacoponi, Osorio, Bruno Alves, Gagliolo; Grassi, Brugman, Cyprien; Kucka; Inglese, Gervinho.


9ª giornata Serie A: date e orari delle partite

Sabato 28 novembre 2020 ore 15.00 SASSUOLO – INTER Sky
Sabato 28 novembre 2020 ore 18.00 BENEVENTO – JUVENTUS Sky
Sabato 28 novembre 2020 ore 20.45 ATALANTA – HELLAS VERONA Dazn
Domenica 29 novembre 2020 ore 12.30 LAZIO – UDINESE Dazn
Domenica 29 novembre 2020 ore 15.00 BOLOGNA – CROTONE Sky
Domenica 29 novembre 2020 ore 15.00 MILAN – FIORENTINA Dazn
Domenica 29 novembre 2020 ore 18.00 CAGLIARI – SPEZIA Sky
Domenica 29 novembre 2020 ore 20.45 NAPOLI – ROMA Sky
Lunedì 30 novembre 2020 ore 18.30 TORINO – SAMPDORIA Sky
Lunedì 30 novembre 2020 ore 20.45 GENOA – PARMA Sky


Regola Serie A sul rinvio delle partite per focolaio Covid: la decisione della Lega

Nuovo regolamento adottato dai club di Serie A in caso di focolaio all’interno di una squadra, come accaduto in passato con il caso Genoa. D’ora in avanti in serie A verrà applicata la norma Uefa: si gioca con almeno 13 calciatori sani (12+1 portiere), se non lo farà sconfitta a tavolino per 3-0. I club con almeno 10 positivi al Covid nell’arco di una settimana, una sola volta all’anno potranno chiedere di non giocare. Il Genoa usufruirà della regola e se ricapiterà dovrà giocare se avrà almeno 13 calciatori a disposizione, di cui un portiere. Come verranno contagiati questi 13 calciatori? Saranno presi in considerazione i numeri di maglia: se 13 calciatori a cui sono stati assegnati i numeri di maglia sono a disposizione, la squadra dovrà giocare.


Calendario partite Juventus 2020/2021: il cammino dei bianconeri

1^ giornata (20 settembre 2020 ore 20.45 – 31 gennaio 2021)

Juventus-Sampdoria 3-0

2^ giornata (27 settembre 2020 ore 20.45 – 7 febbraio 2021)

Roma-Juventus 2-2

3^ giornata (4 ottobre 2020 ore  20.45 – 14 febbraio 2021)

Juventus-Napoli 3-0 a tavolino

4^ giornata (18 ottobre 2020 ore 20.45 – 21 febbraio 2021)

Crotone-Juventus 1-1

5^ giornata (25 ottobre 2020 – 28 febbraio 2021)

Juventus-Hellas Verona 1-1

6^ giornata (1 novembre – 3 marzo)

Spezia-Juventus 1-4

7^ giornata (8 novembre – 7 marzo)

Lazio-Juventus 1-1

8^ giornata (22 novembre – 14 marzo)

Juventus-Cagliari 2-0

9^ giornata (29 novembre – 21 marzo)

Benevento-Juventus

10^ giornata (6 dicembre – 3 aprile)

Juventus-Torino

11^ giornata (13 dicembre – 11 aprile)

Genoa-Juventus

12^ giornata (16 dicembre 2020 – 17 aprile 2021)

Juventus-Atalanta

13^ giornata (19 dicembre 2020 – 21 aprile 2021)

Parma-Juventus

14^ giornata (23 dicembre 2020 – 24 aprile 2021)

Juventus-Fiorentina

15^ giornata (03 gennaio 2021 – 01 maggio 2021)

Juventus-Udinese

16^ giornata (06 gennaio 2021 – 08 maggio 2021)

Milan-Juventus

17^ giornata (09 gennaio 2021 – 12 maggio 2021)

Juventus-Sassuolo

18^ giornata (16 gennaio 2021 – 15 maggio 2021)

Inter-Juventus

19^ giornata (23 gennaio 2021 – 22 maggio 2021)

Juventus-Bologna

LEGGI ANCHE: Calendario Serie A 2020/2021: tutte le partite della nuova stagione

Condividi